Loading...

Allenare il cervello? Certo che si può!

Allenare la mente: in che modo?Che il cervello sia il motore del nostro corpo è risaputo.

È lui che regola le principali funzioni vitali e, insieme al cuore, garantisce il buon funzionamento della macchina umana.

Ma come ogni motore che si rispetti, anche il cervello ha bisogno di essere stimolato per poter dare il meglio di sè.

Questi stimoli potrebbero essergli portati da noi stessi, allenandolo quotidianamente, ma in maniera non eccessiva.

No all’ansia

Per allenare il cervello non basta mettere in pratica esercizi diversi, ma bisogna prima di tutto predisporlo a ciò che, in un certo senso, gli andrete ad imporre.

Cercate di tenere lontane dalla vostra mente tutte le preoccupazioni che, in un certo modo, vi causano ansia ed angoscia.

È stato dimostrato che l’ansia, sviluppandosi in una zona del cervello opposta a quella nella quale si sviluppa la razionalità, genera una confusione tale da non farci arrivare alla comprensione reale di ciò che si sta facendo e/o pensando.

Sì agli esercizi mentali

Secondo il New England Journal of Medicine, allenare la mente aiuta a tener lontana demenza senile.

Ecco perchè abbiamo deciso di suggerirvi qualche esercizio mentale in grado di potenziare al massimo la memoria. Vediamo insieme quali sono.

Rovescio

Questo esercizio consiste nel mettere in pratica azioni quotidiane utilizzando gli arti non dominanti. Vale a dire, se per natura siete mancini, provate a mantenere la forchetta ed a mangiare utilizzando la mano destra, oppure provate a lavarvi i denti con l’altra mano.

Queste azioni, seppure usuali e all’ordine del giorno, sottoporranno il vostro cervello ad uno sforzo maggiore e, allo stesso tempo, lo manterranno allenato.

Dettagli

Oltre a provare a scrivere, a mangiare o a lavarvi i denti con la mano non dominante, c’è ancora un altro esercizio che potete mettere in pratica. Procuratevi un’immagine dal web, preferibilmente ricca di dettagli, ed osservatela per un minuto.

Dopodichè mettetela via e cominciate a scrivere su un foglio di carta tutti gli elementi presenti nell’immagine che riuscite a ricordare.

Verificate, infine, cosa avete mancato e ripetete lo stesso esercizio con altre immagini.

Countdown

E adesso, invece, provate a contare alla rovescia ed a sottrarre, di tanto in tanto, 2 numeri alla volta (per esempio 300 – 298 – 296 – 294). Aumentate il numero da sottrarre e passate, per esempio, da 2 a 5.

Col passar del tempo diventerete sempre più veloci nei calcoli e contare alla rovescia vi sembrerà un gioco da ragazzi.

Gioco di parole

Questo esercizio mentale, invece, consiste nel provare a raccontare una storia utilizzando poche parole, massimo 7 – 8. Questa specie di gioco mentale oltre ad allenare la vostra mente, riuscirà anche ad elevare al massimo la vostra creatività. Come si suol dire “prendere due piccioni con una sola fava”.

Agenda mentale

Più che un esercizio mentale, questo che stiamo per suggerirvi è qualcosa che dovrete far diventare un must quotidiano.

Buttate via l’agenda, nel caso in cui ce l’aveste, e provate a ricordare da soli tutte le cose che avete da fare, senza aver bisogno di qualcuno che ve le rammenti.

Fate in modo che la vostra mente rimanga sveglia e non fate le cose per abitudine o semplicemente perchè ce le avete scritte sull’agenda.

Fate una pausa

Una volta spiegato in che modo vada allenata la mente, teniamo a precisarvi un’ultima cosa. La mente umana, se riposata e rilassata, tende ad assorbire i concetti principali nel giro di un’ora, dopodichè comincia già ad affaticarsi.

Per far sì che ciò non accada e per permettere al vostro cervello di acquisire i concetti in poco tempo, fatevi furbi: concedetevi una pausa ogni tanto!

Cercate di distrarvi per qualche minuto, dopodichè continuate ciò che stavate facendo precedentemente. In fondo il cervello ha dei limiti, lo sappiamo tutti.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Viverealmeglio.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons