Loading...

Caffè: quali sono i danni ai denti

caffe-dentiIl caffè è una delle bevande più bevute al mondo. Da sempre è un’ottima scusa per fare una pausa dal lavoro o per vedersi con gli amici. Ma questa bevanda fa bene alla salute? Che danni può causare ai nostri denti?

E’ risaputo che il caffè possa causare dei problemi ai denti che riguardano soprattutto l’aspetto estetico, infatti contribuisce a macchiarli. In questo articolo ci soffermeremo proprio su questo problema e vedremo quali sono i danni che il caffè arreca ai nostri denti.

Il caffè fa male ai denti oppure no?

Spesso capita di vedere in televisione, ad esempio nelle pubblicità dei prodotti per i denti (dentifricio, collutorio, spazzolino), che il caffè contribuisce al deterioramento della dentatura, in modo più specifico causa l’ingiallimento dei denti. 

Possiamo dire che ci sono due facce della stessa medaglia:

  • Il caffè macchia i denti, ma in modo superficiale. Questo problema dipende soprattutto da quanti caffè si prendono al giorno. I medici consigliano di prenderne 3 o 4 per diversi motivi, tra cui anche l’ingiallimento dei denti;
  • Il caffè contiene anche una sostanza chimica che aiuta a controllare il processo dello streptococco mutans, un agente che contribuisce alla formazione delle carie.

Quali sono i danni che il caffè causa ai denti? Ci sono dei rimedi?

Oltre al fatto di provocare delle brutte macchie sui denti, il caffè non crea particolari problemi a livello orale, anzi aiuta a contrastare l’azione dei batteri. In ogni caso ci sono dei rimedi per limitare i danni estetici.

I principali rimedi per le macchie di caffè sui denti sono:

  • Lavarsi i denti ogni volta che si beve il caffè;
  • Aggiungere del bicarbonato di sodio al normale dentifricio (massimo due volte a settimana);
  • Il limone è un ottimo sbiancante naturale (lo si può unire al bicarbonato di sodio, sempre senza abusarne, o si può semplicemente passare la buccia di limone sui denti);
  • Sottoporsi a un trattamento sbiancante presso i centri specializzati;
  • Usare dentifrici sbiancanti.

Cosa pensa il dentista di questi rimedi naturali e non?

I rimedi che abbiamo citato sono utilissimi per raggiungere l’obiettivo di eliminare le macchie causate dal caffè. L’unico accorgimento che ogni dentista ci dirà di seguire è quello di non farne un abuso.

Infatti un abuso di sostanze sbiancanti (tra cui anche il bicarbonato), contribuirebbe alla corrosione dello smalto, aprendo le porte a un problema superiore dell’ingiallimento. E’ indispensabile lavarsi i denti periodicamente per prevenire il problema!

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Viverealmeglio.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons