Loading...

Celiachia e aumento di peso: c’è un nesso?

celiachia e aumento di peso

La celiachia è una malattia autoimmune in forte aumento nella popolazione che provoca intolleranza al glutine.

Il glutine è una sostanza contenuta in tantissimi cereali e, nei soggetti sani, non causa alcun sintomo, ma nelle persone che non riescono ad assimilarlo causa diarrea, mal di testa frequenti, crampi addominali e gonfiore. In alcuni pazienti causa persino un aumento di peso.

È possibile una relazione tra celiachia e metabolismo lento? Vediamolo insieme.

Celiachia e metabolismo lento

Qual è l’associazione tra la celiachia e l’aumento di peso? La risposta non è ovvia, ma è piuttosto semplice. La malattia celiaca spesso compare assieme alla tiroidite di Hashimoto.

La tiroidite di Hashimoto causa una riduzione della normale funzionalità della tiroide e porta all’ipotiroidismo e al conseguente rallentamento del metabolismo. La tiroidite di Hashimoto è una malattia autoimmune, in cui il sistema immunitario smette di funzionare normalmente e attacca l’organismo.

Di conseguenza la tiroide non riesce a produrre una dose sufficiente di ormone tiroideo per mantenere il metabolismo efficiente. Avere un metabolismo lento significa anche aumentare di peso molto più facilmente.

Senza l’adeguata quantità di ormoni tiroidei le funzioni corporee vengono rallentate, il metabolismo perde efficienza e compaiono i chili di troppo.

I pazienti celiaci, affetti anche da tiroidite di Hashimoto, possono trovare difficoltà nell’adeguamento della terapia perché la celiachia causa anche problemi nell’assorbimento delle sostanze.

Se soffri di celiachia, non dimenticare di fare anche controlli periodici alla tiroide per gestire al meglio il rischio di tiroidite.

Cura e terapia

Non esiste cura per la celiachia. L’unica soluzione disponibile è escludere il glutine dall’alimentazione. Se soffri anche di tiroidite di Hashimoto, dovrai assumere farmaci specifici che devono essere necessariamente prescritti dal medico.

Ricorda che la nostra guida ha una funzione unicamente informativa e che non può in alcun modo sostituirsi al parere del medico.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2019 - Viverealmeglio.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons