Loading...

Liberarsi dai sensi di colpa in 5 piccoli passi

Cosa fare per non sentirsi in colpa

Se provassimo a definire il senso di colpa, potremmo dire che si tratta di un vero e proprio meccanismo della coscienza che viene fuori e ci martella ogniqualvolta che qualcosa non va come dovrebbe.

Liberarsi dai sensi di colpa non è facile, tuttavia proveremo ad analizzare 5 piccoli passi per cercare di allontanare questo malessere interiore.

Razionalità

Sono tutti bravi ad accusare gli altri per il fallimento di qualcosa. Non bisogna mai rimanere passivi davanti alle situazioni, ma reagire.

Bisogna interrompere immediatamente quel flusso di coscienza che sta alimentando, pian piano, dentro di voi il senso di colpa.

Fermatevi e chiedetevi se siete veramente responsabili dell’accaduto o se avete sempre agito in buona fede. Non assumetevi responsabilità che non esistono, non faranno altro che indebolirvi e permettere agli altri di prendere il sopravvento su di voi, sempre.

Consapevolezza

Prendere consapevolezza di ciò che sta succedendo è un passo fondamentale per liberarsi dai sensi di colpa. Cercate dentro di voi le origini del senso di colpa e riconoscetele.

Solo in questo modo potrete arrivare ad una soluzione immediata. E’ necessario che lavoriate bene con voi stessi per non ripetere sempre gli stessi errori.

Resistenza

Smettetela di voler sempre aiutare gli altri. Anche voi avete una vita e certamente non potete passarla ad aiutare le persone.

Se vi vengono fatte richieste di qualsiasi tipo, non acconsentite sempre. Chiedetevi se la richiesta che vi è stata fatta sia ragionevole oppure se è veramente compito vostro rimediare alla situazione.

Agire

Agite per voi stessi e non per gli altri. Non dedicare del tempo agli altri, non significa abbandonarli a se stessi, significa voler vivere la propria vita senza tensioni e senza essere ossessionati dal pensiero di essere in procinto di sbagliare.

Allontanate questo pensiero errato e cominciate a vedere le cose per come stanno realmente.

Accettazione

Una volta che avete trovato le origini del senso di colpa, adesso non vi resta che accettare la realtà.

Bisogna accettare il pensiero che nella vita ci sarà sempre qualcuno che cercherà di rendervi vittime e colpevoli di tutto, ma questo non deve essere un motivo per arrendervi, anzi.

Deve darvi ancora più forza, farvi prendere atto di quello che sta succedendo, fino a farvi capire finalmente quanto valete.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Viverealmeglio.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons