Loading...

Micosi del piede: come riconoscerla e come curarla

micosiLa micosi del piede, conosciuta anche come piede d’atleta, non è un problema che affligge unicamente gli sportivi, anche se di certo sono la categoria più a rischio. Il sudore, il contatto con superfici non sempre igieniche in maniera impeccabile e le scarpe da tennis indossate per molte ore, sono tra le cause principali della micosi del piede, ed è proprio per questi motivi che questo particolare tipo di infezione fungina è comunemente conosciuta come piede d’atleta. Purtroppo la micosi del piede è molto contagiosa ed è causata da funghi che si trasmettono attraverso la pelle morta e il contatto con essa. Se frequentate palestre e piscine e non prestate le dovute attenzioni, siete potenzialmente una categoria a rischio.

Cause

Il piede d’atleta affligge principalmente gli individui con le difese immunitarie indebolite. Problemi come il diabete, o le malattie del sistema immunitario (come l’AIDS), possono favorire la comparsa di una micosi. Gli ambienti caldi e umidi presentano un’alta concentrazione di batteri e funghi e sono gli ambienti dove si rischia di più il contagio.

Il rischio di contagio aumenta se:

  • Le difese immunitarie sono basse;
  • Avete una predisposizione  genetica;
  • Indossate scarpe che non traspirano e che provocano un accumulo di umidità;
  • Camminate a piedi scalzi in luoghi pubblici (ad esempio palestre e piscine).

Sintomi

I sintomi del piede d’atleta sono facilmente riconoscibili. L’infezione in genere inizia a propagarsi tra le dita dei piedi e di solito compare tra il terzo e il quarto dito. In seguito può propagarsi sino alla pianta e al dorso del piede e infettare anche le unghie, provocando anche una micosi ungueale. I più comuni sintomi della micosi del piede sono:

  • Cute arrossata;
  • Prurito;
  • Desquamazione e ispessimento della cute;
  • Vesciche;
  • Cattivo odore;
  • Unghie fragili e dal colorito anomalo.

Non bisogna mai trascurare il piede d’atleta, la patologia attacca la cheratina presente nel corpo e dal piede può diffondersi in altre zone. I funghi, inoltre, indeboliscono le difese e aprono le porte a molti altri batteri e infezioni. I capelli ad esempio, sono formati da cheratina, possono risentire dell’alta concentrazione di funghi e batteri nel corpo e iniziare a perdere forza e lucentezza.

È molto difficile evitare totalmente il contagio, ma esistono utili accorgimenti che possono limitare fortemente le possibilità di contrarre la malattia. Consigliamo quindi di:

  • Indossare calzature traspiranti;
  • Lavare ed asciugare i piedi con cura;
  • Evitare di riutilizzare i calzini;
  • Prendere l’abitudine di disinfettare scarpe e calzini con appositi prodotti contro i funghi;
  • Evitare di camminare scalzi;
  • Disinfettare bene i pavimenti;
  • Indossare sempre le ciabatte nelle docce pubbliche.

Se avete contratto una micosi, dovreste cercare di combatterla il prima possibile ed evitare di frequentare le piscine per evitare il contagio ad altri.

Cura

Per curare il piede d’atleta potete usare farmaci antimicotici sia per uso topico che sistemico. Esistono farmaci che possono essere applicati direttamente sulla parte come gel, pomate e spray, e farmaci che vanno presi per bocca e con i quali si può iniziare una terapia per cicli.

Le pomate in genere si acquistano direttamente in farmacia, ma è sempre meglio chiedere prima al medico di famiglia che saprà diagnosticare l’infezione e consigliarvi la giusta terapia, sia essa tramite medicinali per bocca oppure seguita tramite l’applicazione di pomate, spray, gel etc.

Per accelerare la guarigione consigliamo di:

  • Lavare ed asciugare i piedi con attenzione;
  • Applicare polveri antifungine nelle scarpe e nei calzini;
  • Non grattarsi;
  • Avere pazienza.

Per qualsiasi dubbio chiedete sempre consiglio al medico.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Viverealmeglio.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons