Loading...

Pelle sempre giovane: 2 scrub tonificanti da fare a casa

Il passare del tempo porta ad una serie di cambiamenti nel nostro corpo che spesso vengono visti in maniera negativa. In realtà sono dei bellissimi segni del tempo che ci caratterizzano, ma è vero ci sono delle piccole cose che vorremmo poter modificare o quantomeno prevenire.

Uno di questi cambiamenti che spesso non vengono accettati riguarda la pelle. Il nostro organismo, infatti, diminuisce la produzione di collagene che rende la nostra pelle polposa e turgida.

Ma c’è un modo per poter rallentare questo processo? Una cura definitiva non esiste, ma ci sono dei piccoli trucchetti che si possono usare.

Caffè e olii essenziali

Oggi vogliamo proporvi due diversi scrub che potete replicare a casa e che non solo aiuteranno ad esfoliare la pelle rendendola più luminosa e colorita, ma aiuteranno anche a tonificarla e darle un aspetto molto giovanile.

La prima “ricetta” di cui parleremo è ottima per tutti i tipi di pelle. La componente legante ed idratante potete sceglierla in base ai vostri gusti ed esperienza, particolarmente consigliati sono l’olio di mandorle dolci e l’olio di jojoba che hanno ottime proprietà per la pelle.

La componente esfoliante è rappresentata invece dal caffè, che ha ottime proprietà drenanti e soprattutto tonificanti. Potete anche usare i fondi di caffè in modo da poterli riciclare e non sprecare.

Infine gli olii essenziali come lavanda o cannella, che hanno benefici effetti sulla pelle del corpo e rendono inoltre più gradevole l’odore del prodotto.

La seconda versione che proponiamo presenta del sale invece che il caffè.

Il sale ha un’ottima azione rivitalizzante ed energizzante che aiuta a prevenire e combattere l’invecchiamento cutaneo. Mescolandolo ad un olio a piacere otterrete uno scrub perfetto, che potete arricchire con dell’olio essenziale di rosa mosqueta, particolarmente rigenerante.

Patch test per essere sicuri

Vogliamo ricordarvi che non sempre ogni prodotto o ingredienti va bene per ognuno di noi. Per cui vi raccomandiamo di fare un patch test prima di usare il prodotto su tutto il corpo, ovvero applicare una piccola quantità di prodotto in una sola zona e vedere come reagisce dopo 24h.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

© 2022 - Viverealmeglio.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons