Loading...

Verruche: rimedi naturali

Quali sono i rimedi naturali per le verruche?Le verruche sono escrescenze che si presentano sull’epidermide ogniqualvolta che quest’ultima entra in contatto con soggetti portatori del virus Papilloma umano o più semplicemente con oggetti da esso contaminati.

E’ fondamentale cercare di trattarle al meglio proprio per non rischiare di farle comparire anche su altre parti del corpo.

Vediamo insieme qualche rimedio casalingo in grado di accelerarne la loro scomparsa.

1. Aglio

L’aglio è perfetto per far scomparire le verruche. Dovrete semplicemente sbucciare e tagliare a spicchi una testa d’aglio, applicarli sulle verruche ed avvolgere il tutto con una benda elastica.

Lasciate l’aglio in questa posizione per circa un’ora, non di più. L’aglio potrebbe andare ad irritare la pelle e causare ulteriori escoriazioni.

Trascorsa l’ora, risciacquate le verruche con acqua tiepida e ripetete l’operazione per almeno una settimana.

2. Aceto di mele

Anche l’aceto di mele è un ottimo rimedio naturale contro le verruche. Trattandosi di un prodotto particolarmente acido, che attaccherà le escrescenze prima riducendole, poi facendole scomparire completamente.

Versatene qualche goccia su un panno di stoffa o su un batuffolo d’ovatta ed attendete almeno un’oretta prima di rimuoverle il prodotto. Ripetete l’operazione ogni giorno, fino a completa scomparsa delle verruche.

3. Aloe vera

L’aloe vera è un prodotto che si trova facilmente nelle erboristerie e nelle farmacie. E’ un ottimo rimedio naturale contro le verruche in quanto riesce ad accelerarne il normale processo di guarigione.

Vi basterà versare il prodotto direttamente sulle escrescenze ed attendere una mezz’oretta prima di rimuoverlo. Ripetete l’operazione fino a quando le verruche non saranno completamente scomparse.

4. Salice

Sono molti i prodotti presenti in commercio a base di foglie di salice, proprio perchè altamente curative.

Se avete un salice in giardino, la miglior cosa che potete fare è rimuovere ogni giorno una parte della sua corteccia ed applicarla sulle verruche.

Ripetete l’operazione ogni giorno, vedrete che i risultati non tarderanno a presentarsi.

5. Olio di ricino

Per applicare perfettamente l’olio di ricino sulle escrescenze, vi consigliamo di riscaldarne una minima quantità sul fuoco e di spalmarla successivamente su una garza o su un cerotto.

Applicate la garza (o il cerotto) sulle verruche e fatela rimanere lì per una mezz’oretta. Ripetete l’operazione almeno 3 volte al giorno fino a quando non comincerete a notare qualche risultato.

6. Betulla

Anche la corteccia della betulla è ottima per curare le verruche. Per una perfetta applicazione vi suggeriamo di bollire una pentolina d’acqua e di aggiungerci successivamente due cucchiaini di polvere di corteccia di betulla.

Così facendo, otterrete una bevanda molto simile al thè che, oltre ad applicare per 10 minuti al giorno sulle verruche, potrete anche tranquillamente bere.

7. Uva

Secondo alcune persone, per favorire la scomparsa delle verruche basta versare su queste ultime del succo d’uva.

Anche in questo caso dovrete coprire le escrescenze con una garza e far agire il succo d’uva per una ventina di minuti. Ripetete l’operazione almeno 3 – 4 volte al giorno.

8. Limone

Anche il succo di limone è perfetto per favorire la scomparsa delle verruche. Dovrete semplicemente tagliare il limone ed applicarne uno spicchio sulle escrescenze per un’oretta.

Come l’aceto di mele, anche il limone è altamente acido per cui riuscirà a far diminuire man a mano le dimensioni delle verruche, fino a farle scomparire completamente.

 

 

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Viverealmeglio.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons