Loading...

Evitamento: cos’è?

Ci sono momenti della nostra vita in cui ci sentiamo schiacciati a causa dei mille problemi che si presentano davanti.

È proprio in questi casi che la nostra psiche ci suggerisce degli atteggiamenti da adotttare in modo inconscio.

Ovviamente, poichè ogni persona è diversa, i comportamenti a cui si ricorre sono tantissimi e sono tutti diversi tra loro.

Vari tipi di atteggiamenti

Avremmo notato, infatti, che esistono persone che preferiscono affrontare i problemi di petto, andandogli contro per cercare di abbatterli in qualsiasi modo possibile.

Queste persone sono coloro che sanno di cosa sono capaci, quali sono i propri limiti e non hanno tempo per stare a rimurginare su una soluzione.

Poi c’è chi, invece, cerca di trovare un punto di incontro tra la situazione sfavorevole in cui si trova e se stesso, al fine di migliorare e da non far presentare di nuovo il problema.

Questa tecnica prende il nome di coping, e non è altro che un atteggiamento che consiste nel risolvere un qualcosa partendo da se stessi, meditando e maturando.

L’evitamento

Infine ci sono persone che, di fronte ad un problemaa, si sentono impotenti ed inutili.

Questi soggetti hanno la mente piena di pensieri inutili e domande senza risposta, il che li porta ad una situazione di confusione totale.

Decidono quindi di evitare il problema e tutte le conseguenze da lui portate.

Spesso le persone che mettono in atto questa tecnica sono coloro che hanno timore delle proprie emozioni, in quanto incapaci di controllarle.

Questo atteggiamento è chiamato evitamento.

Conseguenze dell’evitamento

L’evitamento funge da base per l’innalzamento di moltissime fobie, legate soprattutto alla sfera sociale.

Nei casi più gravi, infatti, un semplice problema minore arriva a creare dei veri e propri traumi nella mente di una persona.

Questo porta a moltissimi stati d’ansia, depressione, disturbi comportamentali e disturbi della personalità.

Per risolvere questo problema bisogna intraprendere un percorso psichico che ha come obiettivo la creazione di una versione migliore di sé, che consiste soprattutto nel prendere consapevolezza dei propri limiti.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2022 - Viverealmeglio.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons