Loading...

I benefici del miele… sulla pelle!

Che il miele sia un alimento pregiato oltre che prelibato è cosa nota. Ma lo sapevi che è anche un ottimo prodotto da applicare sulla pelle, con un’ampia gamma di usi e di benefici, non diversamente dai cosmetici che si acquistano in negozio?

Se inizialmente hai ritrosie, scompariranno dopo la lettura di questo articolo! Le azioni del miele sulla pelle possono ricondursi ad almeno quattro tipi.

Ci concentreremo in particolare sul viso, al quale il nostro prezioso nettare è in grado di regalare, tra i vari risultati, un vero e proprio effetto antietà. Scopriamo insieme i suoi vantaggi.

Benefici del miele sulla pelle: emolliente

Emolliente e idratante, il miele combatte la secchezza e le screpolature, e aiuta a mantenere l’ottimale livello di idratazione. Se applicato come maschera (con l’eventuale aggiunta di oli essenziali a piacere), lascerà il viso morbido e luminoso.

Ritarda il formarsi di rughe, perché dona naturalmente elasticità all’epidermide.

Benefici del miele sulla pelle: lenitivo e schiarente

Non tutti sanno che il miele contrasta i fenomeni di rossore e infiammazione, tant’è vero che si rivela un valido aiuto se applicato, particolarmente su volto, spalle e décolleté, dopo essersi esposti al sole

Il miele possiede anche un effetto schiarente, come ben sa chi lo utilizza – da solo o in preparazioni miste – in impacchi o con risciacqui sui capelli. Grazie a questo potere, il dono delle api è d’aiuto anche su pelli rese più sensibili da abrasioni o cicatrici recenti: collabora infatti a dissimularne l’aspetto, tendendo a uniformare il colorito epidermico.

Benefici del miele sulla pelle: antibatterico

Gli enzimi del miele sono ottimi amici anche di chi vuole combatte batteri e punti neri sul viso. E non solo: i brufoli e il fenomeno dell’acne usciranno indeboliti da un trattamento al miele, specie se effettuato con regolarità.

A seconda dell’effetto che vuoi ottenere, puoi aggiungere alle tue preparazioni a base di miele (maschere, creme, scrub) altri ingredienti come yogurt, succo di limone o altro: chiedi consiglio alla tua erborista.

Raccomandiamo di utilizzare di preferenza miele grezzo e non trattato, senza aggiunta di zuccheri ulteriori. E ricorda: consumare prodotti locali aiuta l’ambiente di tutti e sostiene la tua comunità.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2020 - Viverealmeglio.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons