Loading...

Stress e palpebre che tremano: la relazione

Quante volte ti sarà capitato di percepire un leggero tremolio alla palpebra? Di solito si tratta di una manifestazione che subentra in situazioni in cui ci sentiamo particolarmente stressati, stanchi o, comunque, affaticati. Raramente la palpebra che trema può essere associata ad altri disturbi.

Ma perché le nostre palpebre iniziano a tremare se siamo stressati o sotto tono? Come facciamo a capire se si tratta di un episodio passeggero? Quali sono i casi in cui sarebbe consigliabile rivolgersi al medico? In questo articolo ci occuperemo proprio di questo interessante argomento!

In cosa consiste il tremolio della palpebra?

In gergo medico ci si riferisce al tremolio delle palpebre con il termine Mioclonia e la sua causa risiede in uno stato di ipereccitazione dei neuroni da cui deriva, appunto, una sequenza intermittente di contrazioni involontarie dei muscoli della rima palpebrale superiore o inferiore.

Questo tremolio ha generalmente la durata di qualche secondo e difficilmente è percettibile alle altre persone a tal punto che, a volte, vogliamo mostrarlo ma non riusciamo a farlo prima che questo cessi.

Questo però non esclude la possibilità che possa presentarsi in maniera più prolungata e frequente, soprattutto in base alle sue cause.

Quali sono le cause di questo tremolio?

Nella maggior parte dei casi le palpebre che tremano sono associate allo stress, tuttavia possono subentrare diversi fattori che causano il disturbo, tra cui:

  • Astenopia, ossia l’affaticamento degli occhi (dovuto ad esempio dall’uso prolungato di apparecchi elettronici);
  • Un’alimentazione povera di magnesio e potassio;
  • Stanchezza;
  • Abuso di lenti a contatto;
  • Assunzione di alcuni farmaci, soprattutto antistaminici;
  • Abuso di bevande alcoliche e caffeina.

Cosa dobbiamo fare se il tremolio diventa frequente?

Come abbiamo già accennato nella prima parte del nostro articolo, il tremolio alle palpebre compare solitamente per una manciata di secondi ed è riconducibile allo stress, sia esso fisico o psicologico. Questo non significa, però, che non possa presentarsi in situazioni più preoccupanti.

In alcuni casi, infatti le palpebre che tremano potrebbero rappresentare il campanello d’allarme di disturbi del sistema nervoso. Per questo motivo, nel caso in cui gli spasmi diventano frequenti e intensi, si consiglia di chiedere un consiglio al proprio medico per trovare la causa e il trattamento più adeguato.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2020 - Viverealmeglio.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons