Loading...

Vene varicose: ci sono rimedi?

Le vene varicose, sono un malanno che affligge tante donne, e per quanto non costituisca un vero e proprio problema di salute, il disagio che esse provocano in chi ne soffre è particolarmente marcato, essendo molto visibili, e se nelle stagioni più fredde possono essere facilmente nascoste, con l’arrivo del caldo possono costituire un vero e proprio cruccio per molte di noi.

Prevenzione

Le vene varicose, o semplicemente varici, colpiscono soprattutto le gambe, sebbene possano raramente comparire anche su altre parti del corpo e sono spesso indice di altre problematiche, essenzialmente legate alla circolazione sanguigna.

Seppur vero che la soluzione più efficace e “definitiva” a questo inestetismo è il ricorso al laser, ci sono numerosi accorgimenti a cui ricorrere per prevenire o comunque minimizzare la comparsa di queste fastidiose linee tortuose sulla nostra pelle.

Come in molti altri casi, il mantenimento del nostro peso ideale e la pratica regolare di esercizio fisico e sport sono i primi suggerimenti utili per prevenire le varici , e nel caso essere siano già presenti, evitare una loro degenerazione in patologie più serie.

A questi comportamenti virtuosi possiamo aggiungere anche l’ uso di calze a compressione graduata, quando possibile. Alcuni comportamenti possono invece favorire la loro comparsa o peggiorare la situazione:

  • Stare in piedi per lunghi periodo o nella stessa posizione troppo a lungo;
  • Uso continuo di tacchi alti;
  • Fumo;
  • Consumare spesso ed in quantità piuttosto consistenti cibi fritti, ricchi di grassi ed alcool.

Possiamo ricorrere poi a rimedi naturali, che possono in parte attenuare i segni lasciati da questi inestetismi, parliamo di creme e impacchi da applicare sulle parti interessate. Particolarmente indicati quelle a base di centalla asiatica, vite rossa o ippocastano.

Sono ovviamente in circolazione anche rimedi farmaceutici, per cui però è sempre meglio farci consigliare dal nostro medico o dal farmacista, quelli più comunemente usati sono farmaci flebotonici e anticoagulanti.

Non restate fermi!

Come possiamo vedere le soluzioni parziali sono diverse, ma la prevenzione è sicuramente la soluzione più efficace, un corretto stile di vita, attività fisica, muovere le gambe senza restare fermi troppo a lungo nella stessa posizione sono i piccoli accorgimenti per prevenire, fin dove possibile la loro comparsa.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2021 - Viverealmeglio.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons