Loading...

Acqua Termale: come usarla come idratante

acqua termaleMolte persone sottovalutano le proprietà benefiche dell’acqua termale e credono che questa faccia effetto solo se ci rechiamo negli specifici centri benessere. In realtà non è affatto così, infatti l’acqua termale è ricca di benefici utili, soprattutto per idratare la nostra pelle anche se non siamo alle terme.

Ma quali sono le proprietà benefiche dell’acqua termale? Come e per che cosa si usa l’acqua termale? E’ vero che l’acqua termale aiuta ad idratare la pelle? Quando si usa l’acqua termale? Se stai cercando una risposta a tutte queste domande, allora ti conviene andare avanti nella lettura!

Quali sono i benefici dell’acqua termale?

Come avrai sicuramente intuito da quanto abbiamo detto nella breve introduzione del nostro articolo, l’acqua termale è ricca di proprietà benefiche e ciò è reso possibile dagli oligoelementi e da altre sostanze che la compongono, come i minerali e i principi attivi.

Queste sostanze che compongono l’acqua termale, fanno sì che il prodotto sia in grado di lenire ed idratare la nostra pelle, riparandola e rigenerandola, soprattutto nel caso in cui siano presenti delle irritazioni cutanee.

Proprio per questi motivi, l’acqua termale è particolarmente indicata per chi ha la pelle particolarmente sensibile, frequentemente soggetta a delle irritazioni, ma tutti possono usarla.

Dunque, riassumendo, ricordiamo soprattutto i seguenti benefici che stanno rendendo l’acqua termale un prodotto immancabile tra i cosmetici di chiunque:

  • L’acqua termale aiuta a preservare l’equilibrio delle cellule;
  • L’acqua termale stimola la circolazione dei capillari sanguigni (o microcircolazione);
  • L’acqua termale aiuta a mantenere la pelle ben idratata, quindi, impedisce una disidratazione della cute;
  • L’acqua termale svolge un’azione di protezione e rigenerazione della pelle.

Quando usare l’acqua termale

L’acqua termale può essere utilizzata praticamente in qualsiasi momento dell’anno, anche semplicemente come prodotto idratante. Molte donne utilizzano l’acqua termale al mattino, prima di applicare il make-up quotidiano, ma anche la sera, prima di andare a dormire.

Tuttavia, come abbiamo visto nel paragrafo precedente, l’acqua termale può essere usata anche come prodotto lenitivo, ad esempio dopo aver fatto attività fisica o in alte condizioni in cui abbiamo sudato, semplicemente per rinfrescare la pelle.

In alcuni casi l’acqua termale si è dimostrata particolarmente utile dopo la depilazione, per rigenerare la pelle e ristabilire l’equilibrio cellulare, oppure dopo un’esposizione al sole, per dare una sensazione di sollievo alla pelle.

Come usare l’acqua termale

Il modo in cui l’acqua termale viene utilizzata, ovviamente, cambia di prodotto in prodotto. Infatti l’acqua termale può essere acquistata in diversi formati, ognuno dei quali è stato concepito per essere usato in particolari situazioni.

Per citarne una, l’acqua termale spray, ad esempio, è perfetta da utilizzare in seguito ad una sessione sportiva, oppure dopo un’esposizione al sole in quanto sarebbe più comodo in questi casi vaporizzare il prodotto direttamente sul tessuto cutaneo.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Viverealmeglio.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons