Loading...

Alluce valgo: come prevenirlo e come rimediarvi

alluce valgoQuello dell’alluce valgo è un problema che affligge moltissime donne, limitando la loro vita non solo da un punto di vista estetico, ma provocando spesso anche disagio e dolore.

Nello specifico, quando si parla di alluce valgo, ci si riferisce ad una deformazione, appunto, dell’alluce che, in questi casi, tende a spingersi verso l’interno. Ma da cosa è causato esattamente questo disturbo? Si può prevenire? Quali sono i rimedi? Vediamolo insieme!

Da cosa è causato l’alluce valgo?

Le cause dell’alluce valgo possono essere di diversa natura, tra le più comuni abbiamo sicuramente una certa predisposizione genetica, tuttavia possono subentrare dei fattori esterni, come quelli citati in seguito:

  • Indossare sempre le stesse scarpe;
  • La presenza di disturbi come la gotta;
  • Indossare frequentemente delle scarpe a punta, oppure con dei tacchi eccessivamente alti;
  • La presenza dell’artrite reumatoide.

Quali sono i migliori rimedi per l’alluce valgo?

Uno dei presupposti fondamentali per porre rimedio all’alluce valgo riguarda la tempestività della diagnosi. Infatti, se questo viene diagnosticato sin dall’inizio, avremo maggiori possibilità di risolvere il problema.

Infatti, quello dell’alluce valgo, è un disturbo che può essere tenuto sotto controllo ma, a meno che non si ricorra ad un intervento chirurgico, il piede non tornerà mai alla sua forma normale.

Tra i migliori rimedi per l’alluce valgo, ricordiamo soprattutto quelli citati in seguito:

  • Evita di indossare dei tacchi più alti di 4 o 5 centimetri;
  • Indossa delle scarpe comode, che ti diano sostegno;
  • Indossa dei plantari;
  • Fai degli impacchi con il ghiaccio per alleviare il dolore e lo stato infiammatorio;
  • Usa degli antinfiammatori naturali oppure i FANS per il trattamento dell’infiammazione;
  • Rivolgiti ad un fisioterapista per sottoporti a trattamenti più adeguati;
  • Cerca di non stare in piedi per troppo tempo.

Come possiamo prevenire l’alluce valgo?

Infine, per quanto riguarda la prevenzione, ti consigliamo di seguire una dieta sana ed equilibrata così da controllare il tuo peso corporeo, il quale potrebbe favorire la comparsa del disturbo.

Ti consigliamo inoltre di assumere alimenti ricchi di vitamine e sostanze benefiche per le ossa, come la Vitamina C, la vitamina A e la vitamina D o il calcio.

Come ultima cosa, ma non ultima per ordine di importanza, ricordati di chiedere un consiglio al medico non appena noti che la situazione sta degenerando e provi forte dolore all’alluce del piede in quanto, come abbiamo detto, intervenire tempestivamente è fondamentale.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Viverealmeglio.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons