Loading...

Anello gastrico: come e quando ricorrervi

bendaggio gastricoOggi le persone con grave sovrappeso o che soffrono di obesità possono dimagrire non solo seguendo le normali diete, ma anche ricorrendo a tecniche più invasive e allo stesso tempo molto efficaci.

L’anello gastrico (chiamato anche ”bendaggio gastrico”) è uno dei metodi che permette di perdere peso riducendo momentaneamente le dimensioni dello stomaco e impedendo al paziente di mangiare pasti abbondanti.

L’anello gastrico si posiziona sullo stomaco e non è un intervento definitivo. Lo stomaco viene ristretto, ma c’è differenza tra anello gastrico e bypass gastrico. Il bypass è un intervento che modifica totalmente l’apparato digerente, l’anello invece può essere rimosso.

L’anello gastrico è un rimedio consigliato solo a chi soffre di forte sovrappeso oppure di obesità e non riesce a dimagrire con i normali metodi e diete. Spesso chi ha molti chili in eccesso, si alimenta talmente tanto da non riuscire a smettere.

L’anello gastrico, riducendo le dimensioni dello stomaco, aiuta il paziente a sentirsi sazio e a gestire meglio le porzioni e i pasti.

Come funziona

L’anello gastrico viene posizionato nella parte alta dello stomaco e ne riduce la capienza, in questo modo il paziente si sentirà sazio molto prima rispetto a quando non aveva l’anello.

L’anello va posizionato durante un intervento chirurgico fatto in anestesia generale. Purtroppo, come ogni intervento, presenta dei pro e dei contro. I pro riguardano la perdita di peso e il recupero di una vita normale, i contro invece possono essere:

  • Ulcere;
  • Dolori nella zona addominale;
  • Infezioni;
  • Reflusso;
  • Vomito e nausea.

Ovviamente un rischio da prendere in considerazione è anche quello relativo a ogni intervento, ovvero la possibilità di non farcela. Purtroppo per chi è in forte sovrappeso o obeso, i rischi chirurgici aumentano.

Di certo c’è da pensare anche alla possibilità di fallire nella dieta, dopo aver subìto un intervento di bendaggio gastrico, va seguita una dieta specifica. Se vi buttate di nuovo su porzioni mastodontiche, potreste sia riprendere tutto il peso sia procurarvi conseguenze molto gravi.

Inoltre va iniziato uno stile di vita attivo e vanno seguiti tutti i consigli del medico. Per qualsiasi dubbio, chiedete al vostro medico, ma soprattutto armatevi di fiducia, pazienza e tanta forza di volontà.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Viverealmeglio.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons