Loading...

Angioma Vertebrale: cos’è, cause e terapie

L’angioma vertebrale è un tumore benigno che interessa la colonna vertebrale. Si origina dalla proliferazione di una cellula di un vaso sanguigno e le cause sono ancora sconosciute.

Solo raramente l’angioma causa sintomi, ma la diagnosi è utile per pianificare una terapia.

Vediamo ora di conoscere l’angioma vertebrale e quali sono i sintomi e la terapia.

Angioma vertebrale: descrizione e sintomi

L’angioma vertebrale si sviluppa sulla colonna vertebrale a partire da una cellula di un vaso sanguigno. Come anticipato, le cause sono al momento sconosciute, ma i fattori genetici possono esporre ad un rischio maggiore.

L’angioma vertebrale ha aspetto nodulare e si sviluppa a ridosso di una vertebra. Come anticipato solo raramente è sintomatico, ma si possono accusare sintomi, come:

  • Dolore in sede del tumore benigno;
  • Sensazione di dolore diffusa;
  • Debolezza muscolare;
  • Paralisi variabile;
  • Insensibilità agli arti;
  • Perdita del controllo degli sfinteri;
  • Deformazioni a carico della colonna.

Terapia, diagnosi e prognosi

La radioterapia arresta la crescita e aiuta la regressione dell’angioma ma non può eliminarlo. La vertebrectomia porta all’asportazione del corpo vertebrale con innesto di un elemento sostitutivo. La laminectomia prevede l’eliminazione della lamina vertebrale per ridurre i sintomi.

La cifoplastica e la vertebroplastica assieme all’iniezione di etanolo e all’embolizzazione servono come trattamenti preparatori per ridurre il rischio di emorragie durante l’intervento.

In caso di angioma vertebrale asintomatico, la diagnosi è casuale, ma in caso di sintomi si eseguono generalmente una radiografia e una risonanza magnetica nucleare della colonna vertebrale. Anche l’angiografia e l’angioTAC sono esami utili a valutare tutte le caratteristiche dell’angioma vertebrale.

La prognosi invece è positiva, soprattutto in caso di assenza di sintomatologia. La trasformazione maligna del tumore è rarissima e altamente improbabile. Le complicanze possono essere relative al peggioramento della sintomatologia che potrebbe finire per interferire con la qualità di vita dei soggetti colpiti.

Non dimenticare che le nostre guide sono a solo scopo informativo e che non possono sostituire il parere del medico. Se pensi di soffrire di sintomi associati ad un angioma vertebrale, contatta il tuo medico. Ricorda che la prognosi è positiva in quasi tutti i casi, non temere la diagnosi o di chiedere informazioni al tuo medico.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2019 - Viverealmeglio.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons