Loading...

Anticorpi Anti-Tireoglobulina Alti o Bassi: cause e rimedi

tiroideL’anti-tireoglobulina è una anticorpo che, normalmente, non dovrebbe trovarsi nel sangue. È infatti un anticorpo che attacca la tireoglobulina, un ormone che viene prodotto dalla tiroide.

La sua presenza nel sangue indica in genere una patologia autoimmune della tiroide (su tutte la Hashimoto).

Quali sono i valori normali?

I valori normali di anti-tireoglobulina nel sangue sono 0. In presenza di questo anticorpo, dunque, si può quasi certamente pensare alla presenza di una patologia autoimmune a carico della tiroide oppure, come vedremo più avanti, di patologie tumorali.

Cosa possono significare valori alti?

In presenza di valori alti di questo anticorpo potremmo essere in presenza di:

  • Anemia Emolitica Autoimmune;
  • Anemia perniciosa;
  • Diabete;
  • Ipertiroidismo (causato da Hashimoto);
  • Ipotiroidismo (ibidem);
  • Miastenia;
  • Mixedema;
  • Lupus;
  • Tiroidi autoimmuni;
  • Tiroide linfocitaria;
  • Tumore alla tiroide.

Si tratta dunque di un campo di patologie estremamente vasto, anche se nella stragrande maggioranza dei casi i risultati che indicano la presenza di questo anticorpo in percentuali alte sono sempre indice di un problema alla tiroide.

Cosa fare?

In genere questo test viene prescritto dal medico quando ci sono già sospetti sulla presenza di patologie autoimmuni della tiroide.

In presenza di valori troppo alti di anti-tireoglobulina, in genere, si prescrivono altri tipi di test che consentono di concludere il percorso diagnostico ed indicare, con esattezza, quale sia la patologia che causa il riversamento di questo anticorpo nel sangue.

E i valori bassi?

I valori bassi sono assolutamente normali e non devono destare alcun tipo di preoccupazione. Il valore che viene ritenuto normale per questo tipo di test, in un soggetto sano, è 0.

Nel caso in cui comunque il vostro medico vi abbia prescritto questo tipo di analisi, sarà necessario indagare più a fondo, dato che la tiroide autoimmune, nel caso di valori 0 per questo anticorpo, è assolutamente da escludersi.

Ci sono rimedi?

Purtroppo, nel caso in cui dovesse trattarsi di problemi di tiroide autoimmune, non sono al momento disponibili cure.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Viverealmeglio.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons