Loading...

Anticorpo anti-muscolo liscio: cos’è e cosa indica

anticorpo anti muscolo liscioNell’articolo di oggi vi parleremo degli Anticorpi anti-muscolo liscio ASMA e vi spiegheremo a quali patologie si possono associare valori anomali nelle analisi del sangue.

Vi ricordiamo che i nostri articoli sono utili per essere sempre informati, ma che per la diagnosi e la cura è necessario ricorrere all’aiuto di un medico.

Anticorpi anti-muscolo liscio ASMA

Alti valori di anticorpi anti-muscolo liscio ASMA si valutano assieme ad altri anticorpi e possono essere associati a varie patologie. Gli anticorpi ASM e SMA potrebbero essere indice di una malattia epatica autoimmune o di altre patologie, come:

  • Celiachia;
  • Cirrosi biliare primitiva;
  • Tumore;
  • Malattie virali;
  • Epatite;
  • Mononucleosi.

Una patologia autoimmune è una malattia che causa delle anomalie del sistema immunitario. Il nostro sistema immunitario in genere attacca batteri e virus, ma in presenza di una malattia autoimmune le cellule immunitarie attaccano alcune cellule del innocue dell’organismo e le identificano come una minaccia esterna.

Gli anticorpi anti-muscolo liscio ASMA attaccano l’actina, una proteina che si trova soprattutto nel fegato, ma che si può rilevare anche in altri tessuti. L’actina con alla miosina, ad esempio, si trovano nei fasci muscolari e sono utili durante la contrazione dei muscoli.

Gli anticorpi anti-muscolo liscio possono danneggiare la salute del fegato, per questo la presenza di alti valori alterati potrebbe essere spia di epatite autoimmune o di cirrosi biliare primitiva in corso, ma per una diagnosi certa sono necessari anche altri esami.

Esami diagnostici

L’esame di questi particolari anticorpi si esegue con un normale prelievo di sangue. Per questo esame non bisogna seguire nessuna preparazione specifica. Come ogni esame diagnostico, presenta una percentuale di fallibilità e la diagnosi potrebbe presentare un falso positivo.

Per questo i valori degli anticorpi ASMA vanno associati anche ad altri anticorpi, come gli SMA, o antimuscolo liscio. Valori leggermente elevati di anticorpi SMA potrebbero evidenziare patologie, come:

  • Tumore;
  • Epatite C;
  • Mononucleosi.

Alti valori di SMA invece potrebbero essere sintomo di patologie, come:

  • Tumore;
  • Malattie virali;
  • Cirrosi biliare primitiva;
  • Epatite C;
  • Mononucleosi.

Valori normali dovrebbero presentare risultati negativi perché all’interno di un corpo sano in genere non si evidenzia la presenza di anticorpi o si evidenziano valori assolutamente trascurabili.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Viverealmeglio.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons