Loading...

Artrosi alle mani: la guida completa

artrosi alle mani

L’artrosi alle mani è una condizione infiammatoria cronica che causa la degenerazione progressiva della cartilagine. È una malattia frequente tra le persone di età avanzata e i soggetti che hanno avuto in passato traumi alle mani. Compare più frequentemente nelle persone obese e nelle donne.

L’artrosi alle mani colpisce anche il polso, l’articolazione carpo-metacarpale del pollice, le articolazioni interfalangee distali e le articolazioni interfalangee prossimali.

Tra i sintomi tipici, troviamo: la rigidità articolare, il dolore, il calore, il gonfiore e la ridotta mobilità articolare oltre che la comparsa di noduli di Heberden.

Sintomi

sintomi tipici dell’artrosi alle mani sono:

  • Rigidità delle articolazioni;
  • Dolore;
  • Sensazione di calore e gonfiore;
  • Riduzione della mobilità articolare.

Diagnosi e terapia

Per la diagnosi di artrosi alle mani basta un esame obiettivo. I test di diagnostica si eseguono solo in situazioni dubbie. Non si può guarire dall’artrosi alle mani, ma è possibile alleviare i sintomi ad essa associati. 

trattamenti sintomatici per l’artrosi alle mani aiutano quindi a ridurre il dolore e a ristabilire una parte della mobilità articolare. La terapia può essere conservativa o chirurgica a seconda dei casi.

Ricordiamo che la nostra guida ha solo scopo informativo e che non si sostituisce al parere le medico. Se il paziente nota questi sintomi, deve rivolgersi subito ad uno specialista.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2019 - Viverealmeglio.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons