Loading...

Ascesso gengivale: cause, sintomi e cura

ascesso dentaleSicuramente avrai sentito parlare di ascesso almeno una volta nella vita e, nel peggiore dei casi, ne hai avuto uno. Si tratta di una patologia molto dolorosa che può coinvolgere i tuoi denti o le tue gengive.

In questo articolo andremo a parlare più precisamente dell’ascesso dentale, vedremo insieme come si manifesta, quali sono i rimedi naturali e non solo.

Che cos’è l’ascesso dentale?

L’ascesso può interessare diverse zone della cavità orale e si tratta di un problema di natura infettiva che viene a formarsi nel momento in cui sostanze come il pus o i batteri si accumulano in una zona circoscritta.

Quando parliamo di un ascesso dentale, parliamo di un ascesso che, come puoi intuire, si forma sulle aree che circondano il dente e abbiamo diversi tipi di ascessi dentali:

  • L’ascesso periapicale che si forma sulla polpa dentale e raggiunge la radice del dente (si tratta sicuramente del più preoccupante);
  • L’ascesso gengivale che colpisce la gengiva del dente ed è il tipo di ascesso dentale meno doloroso;
  • L’ascesso parodontale che si forma sul parodonto, ossia sul tessuto di sostegno del dente e spesso è associato ad altre condizioni patologiche.

Quali sono i sintomi dell’ascesso dentale?

Per individuare se sei affetto da un ascesso dentale, devi conoscere i sintomi con i quali esso è solito manifestarsi, ossia:

  • Le gengive si gonfiano causando un fortissimo dolore;
  • L’aumento della temperatura;
  • Alito cattivo a causa dei batteri;
  • L’aumento della sensibilità dei denti;
  • I linfonodi del collo si gonfiano.

Ovviamente, se pensi che si stanno manifestando alcuni di questi sintomi dell’ascesso dentale, è necessario che ti rivolgi al tuo dentista per prendere l’appuntamento per una visita di controllo.

Quali sono i rimedi naturali e non solo?

In linea di massima i rimedi (naturali e non) per un ascesso gengivale sono quelli citati in seguito:

  • Fare gli sciacqui con acqua e sale aiuta a disinfettare la zona;
  • Prendere degli antinfiammatori (senza abusarne);
  • Poggiare una borsa del ghiaccio sulla zona in cui avverti dolore;
  • Usare gli oli essenziali di garofano, di menta piperita o di origano per alleviare il dolore, massaggiandolo sulla zona colpita;
  • Massaggiare il gel di aloe vera sulla zona colpita;
  • Schiacciare uno spicchio di aglio (antibatterico) e massaggiarlo sulla zona di interesse.

Non dimenticare, però, che la soluzione migliore ti verrà fornita dal dentista che ti prescriverà un apposito trattamento terapeutico per risolvere il tuo problema.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Viverealmeglio.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons