Loading...

Aumento del seno: va ancora di moda?

La chirurgia estetica è uno degli argomenti più discussi: c’è una categoria di persone che vi si è sottoposta o lo farebbe per diversi motivi, un’altra parte invece non la prenderebbe mai in considerazione. La chirurgia estetica rimane però estremamente diffusa.

Come sappiamo gli anni sono dettati dalle mode e la medicina estetica non si sottrae a questo trend.

Anche i cambiamenti del proprio corpo seguono delle tendenze e ricordiamo bene tutti che una di queste è stata la mastoplastica additiva, ovvero l’aumento del seno. Ma al giorno d’oggi è ancora così usata?

Un’origine molto antica, ma un futuro ancora lungo

La mastoplastica additiva è una delle operazioni più richieste nella storia della chirurgia estetica, ma ciò che non molti sanno è che le sue origini vanno ricercate nell’800.

Infatti l’aumento del seno nasce alla fine del diciannovesimo secolo, in particolare nel 1895, quando un chirurgo trasferì un lipoma di una paziente al livello della ghiandola mammaria, per rimediare ad un piccolo difetto.

Nella prima parte del ‘900 le richieste aumentarono sempre di più e si iniziò a cercare il perfetto materiale da iniettare. Queste numerose prove portarono a effetti disastrosi.

Infatti venivano usati olii, vetro, spugne, avorio e tanti altri materiali che non solo producevano un effetto visivo sgradevole, ma erano pericolosissimi per le pazienti.

Solo negli anni ’60 si ebbe una svolta, quando si iniziò ad utilizzare il silicone. Da quel momento i materiali vennero migliorati sempre di più, fino ad arrivare ai materiali utilizzati oggi.

Con questo si verificò anche un conseguente aumento delle richieste di mastoplastica additiva, rendendo questa pratica uno degli interventi, se non l’intervento, più eseguito di sempre.

Un trend anche al giorno d’oggi?

Come abbiamo detto l’aumento del seno è una delle pratiche più desiderate nella storia, ma quello che ci chiediamo è se è altrettanto desiderata al giorno d’oggi. I dati ci dicono di , infatti anche negli ultimi anni è stata l’operazione messa in atto più di tutte le altre.

Con un picco di 52.600 interventi nel 2018 in Italia, la mastoplastica rimane la regina indiscussa della chirurgia.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

© 2022 - Viverealmeglio.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons