Loading...

Bevande con coloranti: il rischio di cancro aumenta

colaQuella contro le bevande gassate, soprattutto quelle che utilizzano coloranti e zucchero, è la vera battaglia campale di questo decennio. Dopo averne abusato infatti per anni, pare che gli americani si siano resi conto, dopo le enormi pressioni dei medici, che consumare troppa cola fa male.

Se il primo indagato è stato, per anni, lo zucchero aggiunto a questo tipo di bevande, oggi è il turno dei coloranti marroni, che sembrerebbero avere un’azione cancerogena secondo le ultime ricerche.

L’inutilità del rischio

Se lo zucchero contribuisce al gusto della cola, il colorante è invece un additivo completamente inutile, in quanto meramente estetico. Viene utilizzato, per intenderci, per dare quel colore che tutti associano alla cola ormai da decine di anni.

Si potrebbe eliminare, anzi, si dovrebbe eliminare senza pensarci troppo su, anche se sarà difficile, nonostante i risultati impietosi degli studi.

L’Europa ci aveva messo in guardia

L’UE, già nel 2012, aveva stabilito delle soglie di consumo di particolarmente basse per i coloranti a base di ammoniaca, come quello di cui stiamo parlando in questo articolo. Soglie che però sono obbligatorie per i produttori e non per i consumatori. Chi beve molta cola, per intenderci, le supera abbondantemente, aumentando i rischi di contrarre il cancro.

Che fare allora?

La strada giusta da intraprendere è quella di abbandonare, senza se e senza ma, il consumo di bevande gassate e zuccherate. Si tratta di una pessima abitudine assimilata da oltre-oceano, che poco ha a che fare con la nostra cultura e, cosa più importante, con il nostro modo di mangiare e di bere.

Allo stesso tempo, essendo bevande dannose, non hanno alcuna ragione di essere in una dieta equilibrata, quella che dovrebbe essere seguita, per intenderci, da chi è attento alla propria salute.

 

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Viverealmeglio.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons