Loading...

Brufoli: 10 rimedi casalinghi per liberarsene

I brufoli possono essere, oltre che molto fastidiosi e un disagio dal punto di vista estetico, anche una vera e propria fonte di dolore e, al contrario di come molti credono, possono formarsi sulla pelle degli adulti allo stesso modo degli adolescenti.

Tra i rimedi più efficaci per il trattamento dei brufoli ce ne sono tantissimi del tutto naturali che possiamo preparare direttamente nella nostra casa. Quali sono questi rimedi casalinghi per i brufoli?

Oggi te ne mostreremo dieci, sperando di fornirti la soluzione che fa al caso tuo!

Da cosa sono causati i brufoli?

Alla base della comparsa dei brufoli troviamo tantissimi fattori, uno più diverso dell’altro. Il più rilevante riguarda sicuramente le abitudini di igiene personale.

Infatti, se non detergiamo bene la nostra pelle, tutti i giorni, con i prodotti più adatti, il rischio che si formino i brufoli aumenta perché la pelle non riuscirebbe a respirare come dovrebbe, a causa della sporcizia.

Oltre all’igiene personale, ricordiamo anche i seguenti fattori che possono contribuire alla formazione dei brufoli:

  • Delle alterazioni ormonali, ad esempio dovute alla presenza di cisti ovariche o semplicemente al fatto che stiamo passando la fase premestruale;
  • L’inquinamento, perché non permetterebbe alla nostra pelle di respirare;
  • Il fatto di aver vissuto delle situazioni particolarmente stressanti di recente;
  • Il fatto di utilizzare prodotti cosmetici tutti i giorni, soprattutto quelli come il fondotinta che potrebbero occludere i pori della pelle;
  • Le nostre abitudini alimentari, soprattutto se mangiamo molto cibo spazzatura;
  • L’assunzione di alcuni farmaci.

Quali sono i 10 rimedi casalinghi per i brufoli?

I rimedi casalinghi di cui ti parleremo in questo articolo per il trattamento dei brufoli sono quelli citati in seguito:

  • Il miele, famoso per le sue proprietà antibatteriche, se viene applicato direttamente sul brufolo apporta dei benefici, penetrando nel tessuto cutaneo;
  • Fare dei vapori in una pentola di acqua bollente per favorire la dilatazione dei pori, magari aiutandoci con un asciugamano che useremo per coprire la testa;
  • L’acido salicilico, famoso per le sue proprietà astringenti, aiuta ad eliminare anche le cellule morte;
  • L’amamelide, un fiore famoso per le sue proprietà antinfiammatorie e astringenti;
  • L’aceto di mele, anch’esso ha delle ottime proprietà astringenti che lo rendono adatto per il trattamento dei brufoli e ha anche delle miracolose proprietà antimicrobiche, antinfiammatorie ed antibatteriche;
  • Gli alfaidrossiacidi, favoriscono l’eliminazione delle cellule morte, prevenendo l’insorgenza di altri brufoli. Tuttavia questo rimedio non può essere usato per il trattamento dell’acne cronica;
  • Il perossido di benzoile, famoso per le sue proprietà antinfiammatorie ed antibatteriche, si è dimostrato spesso utile per il trattamento dei brufoli;
  • Il succo di limone, essendo acido, è un ottimo antibatterico ed antinfiammatorio, senza dimenticare le sue proprietà astringenti;
  • Il tea tree oil, un olio essenziale che può essere applicato direttamente sul brufolo per usufruire delle sue proprietà antimicrobiche ed antinfiammatorie;
  • La vitaminaA, è perfetta per stimolare la crescita delle cellule epidermiche ed è un ottimo antiossidante.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Viverealmeglio.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons