Loading...

Caffè verde: a cosa serve?

Il caffè verde si ottiene con una miscela di diverse tipologie di caffè tutte rigorosamente non tostate, i chicchi vengono infatti semplicemente essiccati al sole ed è proprio da questo che deriva il tipico colore verde.

Le differenze con il classico caffè frutto di una torrefazione, oltre alla questione cromatica si estendono a molti altri aspetti che rendono quello verde un prodotto completamente diverso anche per quanto riguarda il profilo nutrizionale.

Caratteristiche organiche e nutrizionali

Il caffè verde contiene le stesse quantità di caffeina rispetto a quello nero ma nel complesso la bevanda che ci si ottiene è più leggera in tal senso, poichè nel caffè verde la caffeina rimane legata ad altri componenti e quindi risulta meno assorbibile.

Maggiore è poi il contenuto di vitamine, soprattutto del gruppo B e di altri nutrienti che fanno di questa tipologia di caffè un ottimo integratore naturale utilissimo per il nostro organismo.

Proprietà e funzioni

La bevanda e le tisane che possono essere ottenute a partire dal caffè verde essiccato sono efficaci contro numerosi disturbi e in alcuni casi presentano anche un potere preventivo.

Vediamo insieme le principali proprietà:

  • Aiuta a contrasta il diabete: il caffè verde contiene quantità importanti di acido clorogenico che si comporta come inibitore del ciclo glicogeno-glucosio quindi contrasta attivamente l’assorbimento degli zuccheri che ingeriamo con la nostra normale dieta;
  • Riduce il rischio di alcune patologie: ciò è legato alle sue proprietà antiossidanti e alla presenza dell’acido tannico che combatte l’invecchiamento delle cellule e la formazione eccessiva di radicali liberi;
  • Aiuta il sistema nervoso: il nostro cervello e tutto il sistema nervoso traggono infatti vantaggio dalle grandi quantità di vitamina B che possiamo ottenere bevendo il caffè verde. Contemporaneamente sempre la vitamina B supporta il sistema immunitario ed aumenta le nostre difese;
  • Aiuta a bruciare i grassi: contiene infatti molecole lipolitiche e, se associato ad una corretta alimentazione e a tanta attività fisica, favoriscono la perdita di peso e di grasso cutaneo;
  • Allevia la gastrite: questo avviene perchè il suo PH è meno acido rispetto a quello del caffè nero, irrita meno la mucosa e rilassa le pareti dello stomaco.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2020 - Viverealmeglio.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons