Loading...

Calcitonina alta e bassa: cause, sintomi e cura

calcitonina-gravidanzaA cosa serve la calcitonina? Quali sono i suoi valori normali nel sangue? Cosa succede nel caso in cui dovessimo riscontrare livelli troppo alti o troppo bassi? Quali sono i rimedi che ci consentono di normalizzare tali valori?

Nei prossimi paragrafi cercheremo di fornirvi un quadro completo sulla calcitonina, più precisamente sui suoi valori e sui rischi collegati ad eventuali valori anomali.

Quali sono le funzioni della calcitonina e i suoi valori normali nel sangue?

La calcitonina è un ormone molto importante prodotto dalla tiroide. E’ fondamentale nella regolazione dell’omeostasi del calcio e si ipotizza che svolga un ruolo cruciale per proteggere le ossa da un riassorbimento.

La concentrazione ematica della calcitonina varia in base a diversi fattori, tuttavia i seguenti valori possono essere considerati come normali:

  • Uomini: < 16 pg/ml
  • Donne: < 8 pg/ml

Cosa succede nel caso in cui si riscontrano valori troppo alti di calcitonina?

Se le analisi di laboratorio dovessero riportare dei valori che superano il limite indicato precedentemente, la causa di questo innalzamento può essere di natura patologica e non. Vi citiamo alcune condizioni che riportano alti livelli di calcitonina:

  • Presenza di una gravidanza;
  • Assunzione di farmaci a base di cortisone, beta bloccanti ed altri;
  • Insufficienza dei reni;
  • Abuso di alcol;
  • Eccessiva attività fisica;
  • Tiroidite;
  • Ipercalcemia;
  • Tumore al seno o ai polmoni;
  • Anemia perniciosa;
  • Malattia di Cushing;
  • Iperplasia delle cellule C;
  • Tumore al pancreas;
  • Uremia;
  • Adenoma paratiroideo;
  • Periodo di allattamento.

Cosa succede nel caso in cui si riscontrano valori troppo bassi di calcitonina?

Nel caso opposto, ossia quando l’esame riporta valori troppo bassi, non succede assolutamente niente, in quanto, come abbiamo detto, i valori ottimali vanno da 0 a 8 per le donne, e da 0 a 16 per gli uomini. Bassi livelli di calcitonina stanno ad indicare ottimali livelli di calcio ionico. 

La calcitonina può essere somministrata come farmaco. Quali sono le patologie per cui risulta utile?

In ambito medico, la calcitonina, viene somministrata come farmaco per il trattamento di alcune patologie, di seguito citiamo le più frequenti:

  • Per il trattamento dell‘ipercalcemia nei tumori;
  • Per il trattamento del Morbo di Piaget;
  • Per il trattamento dell’osteoporosi che sopraggiunge dopo la menopausa.

Tuttavia, i suoi benefici per il trattamento dell’osteoporosi non sono ancora stati accettati in modo universale perché mancano ancora di valide prove empiriche. Per questo vi consigliamo di rivolgervi sempre a un medico specialista.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Viverealmeglio.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons