Loading...

Carie: può causare mal di testa?

Soffri di un fastidioso mal di testa e non sai da cosa deriva? Potrebbe essere tutta colpa di una carie! Oppure sai di avere una carie e soffri anche di mal di testa, ma non conosci quale possa essere la relazione?

Noi siamo qui per darti informazioni proprio su questo problema e per aiutarti a capire come fare per liberartente. Continua a leggere la nostra guida di oggi.

Carie e mal di testa

Ebbene sì, i denti cariati possono causare il mal di testa! Spesso ci dimentichiamo che i denti sono strutture vive con fibre nervose, con sensibilità sia termica che dolorifica e con recettori di pressione che fanno arrivare al cervello la forza con la quale mastichiamo gli alimenti.

Se all’interno del dente c’è una carie, questa può evocare dolore e irradiarlo in altre aree attraverso il nervo trigemino. Così il dolore può arrivare alla fronte, all’orecchio, alle tempie, all’occhio fino alla nuca e portare al mal di testa.

Quindi carie e mal di testa sono fortemente legati e se ne soffri prenditene cura al più presto per evitare che il problema peggiori. Vediamo ora cosa fare per rimediare a questo problema.

Cosa fare?

Se soffri di mal di testa e sai di avere anche delle carie, dovrai rivolgerti al medico e al dentista. Una volta scoperta ufficialmente la presenza di una carie, questa va curata prima possibile per prevenire la rovina del dente e il peggioramento della sintomatologia, mal di testa compreso.

Per attenuare il dolore si possono prendere dei farmaci analgesici-antinfiammatori non steroidei, ovvero FANS. Vanno assunti preferibilmente a stomaco pieno o con un gastro-protettore in abbinamento, soprattutto se la persona che li assume soffre di disturbi allo stomaco come gastrite o ulcera gastrica.

Una volta valutata la situazione clinica sarà l’odontoiatra a scegliere una terapia adeguata al paziente e deciderà come intervenire in modo da risolvere il problema.

Se il mal di testa continua anche dopo aver curato la carie rivolgiti al medico, potrebbe esserci un altro problema che va scoperto e indagato. Non trascurarlo pensando che basti assumere antidolorifici, è meglio farsi visitare per scovare le cause del mal di testa.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2020 - Viverealmeglio.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons