Loading...

Carni pregiate: le migliori in proteine e benefici

Le carni pregiate sono ricercatissime dagli intenditori per il loro sapore deciso e per la loro consistenza particolare. Si guarda quindi principalmente, se non esclusivamente, al gusto.

Ma in realtà alcune di esse riescono ad unire a questo aspetto anche delle caratteristiche nutrizionali importanti. Tra i tagli pregiati ed esotici ce ne sono infatti alcuni dal grande contenuto proteico e che offrono importanti benefici per il nostro organismo, riuscendo a contribuire significativamente all’apporto di sostanze fondamentali come amminoacidi, ferro e vitamine.

Conoscere i vari tagli e le varie tipologie ci permette da una parte di individuare quella che più riesce a solleticare il nostro palato e dall’altra anche di orientarci nella scelta della carne più nutriente e che più fa al caso nostro.

Quali tagli scegliere?

Elencheremo ora alcune delle tipologie di carni pregiate che rispondono ad entrambi i requisiti che stiamo cercando, sapore e proprietà nutritive.

  • Fassona Piemontese: partiamo, con una buona dose di patriottismo, da una carne italiana; si tratta di bovino dal sapore dolce e dalla consistenza tenera con un contenuto di grassi bassissimo per l’assenza di tessuto connettivo nel taglio. Questo taglio contiene circa il 60% di proteine mentre il grasso rappresenta solo poco più del 35%;
  • Bife de Chorizo: ci spostiamo in Sudamerica per un altro taglio di manzo eccellente; si tratta di una bistecca molto sanguigna ottenuta dalla parte alta della schiena dell’animale e presenta quantità di ferro molto elevate;
  • Carne Kobe: si vola ora il estremo oriente per incontrare una delle carni più famose al mondo, il manzo Kobe conosciutissimo per la sua marezzatura presenta anche propietà nutrizionali che lo pongono ai piani alti della classifica delle nostre carni pregiate. Molte proteine, altrettanto ferro ma attenzione ai grassi che qui sono presenti in abbondanza;
  • Carne di cervo: ci spostiamo sulla selvaggina per scoprire questa carne dal sapore deciso ed intrigante e dall’alto valore nutrizionale. Carne iperproteica che presenta una vasta gamma di vitamine (B12, K, PP) e minerali (ferro, magnesio, zinco) con pochissimi grassi che la rendono molto adatta anche per diete e regimi alimentari controllati.

4 tipi di carne dal grande valore nutrizionale che possiamo inserire nella nostra dieta.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2020 - Viverealmeglio.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons