Loading...

Citrosodina: a cosa serve?

Se soffri di problemi di digestione, potresti aver bisogno di qualcosa che ti aiuti a combattere il fastidio.

Oggi ti parliamo della citrosodina, un prodotto che da sempre aiuta contro la cattiva digestione. In che modo funziona? Cosa contiene e quali sono i suoi effetti?

Lo vediamo assieme proprio adesso. Continua a leggere.

Citrosodina: un rimedio contro il mal di stomaco

La citrosodina contiene bicarbonato di sodio e acido citrico, ingredienti che aiutano a combattere quella fastidiosa sensazione di pesantezza allo stomaco e a regolarizzare la digestione.

La citrosodina aiuta a regolare l’iperacidità gastrica e favorisce la digestione. Agisce perché il bicarbonato, a contatto con l’acido cloridrico che si trova nell’ambiente gastrico, crea una reazione che dilata le pareti dello stomaco e favorisce la secrezione degli enzimi digestivi e anche dell’acido cloridrico stesso.

Di conseguenza la digestione migliora e il fastidioso mal di stomaco va via. La citrosodina aiuta a digerire anche a seguito di pasti eccessivi (come quelli di Natale e Pasqua, ad esempio).

Se i tuoi problemi di digestione e di mal di stomaco sono frequenti, evita di assumere citrosodina abusando del suo potere digestivo e rivolgiti al medico per trovare una soluzione migliore.

Egli potrebbe consigliarti anche degli esami specifici per capire per quale ragione hai questo tipo di problemi. Ricorda che la nostra guida ha solo scopo informativo e che non sostituisce il parere del medico.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

© 2022 - Viverealmeglio.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons