Loading...

Cocaina: quanto rimane nelle urine?

cocainaIl test delle urine, nonostante non sia uno dei più attendibili, continua ad essere usato anche e soprattutto per andare a rilevare la presenza di cocaina, o meglio, dei suoi metaboliti. Si tratta infatti di una sostanza che rimane per diversi giorni nelle urine e dunque un test del genere può sicuramente indicare, se avvenuto nel breve periodo, il consumo o meno da parte del soggetto di questo stupefacente.

Ma quanto tempo rimane la coca nelle urine? Dopo quanti giorni il test può essere considerato non attendibile? Vediamolo subito.

Il test? Valido al 100% per 72 ore

Il test delle urine, teso a ravvisare la presenza o meno di cocaina, è valido per circa 72 ore, se si vuole essere sicuri al 100%. Questo vuol dire che ogni tipo di test che dovesse avvenire oltre questo termine, potrebbe restituire risultati negativi anche nel caso in cui il soggetto in questione avesse dovuto poi effettivamente fare uso di cocaina o di prodotti derivati.

La situazione però, come spiegheremo tra pochissimo, può cambiare nel caso in cui il soggetto dovesse fare un consumo ripetuto e costante dello stupefacente in questione. In questo caso possiamo affermare, con le statistiche mediche dalla nostra parte, che:

  • I consumatori abituali potrebbero presentare metaboliti della cocaina fino a 10 giorni dopo l’assunzione;
  • I consumatori non abituali invece potrebbero presentare i metaboliti della coca fino a 5 giorni dopo l’assunzione.

Si tratta di uno spazio piuttosto ristretto, che ovviamente può non essere utile per chi deve controllare che un soggetto sia stato riabilitato sul serio.

I metaboliti cosa sono?

La cocaina in sé rimane davvero poche ore in circolo ed è visibile nelle urine per pochissime ore. Per comprendere se il soggetto abbia fatto uso o meno di cocaina nei giorni precedenti ci aiutano i metaboliti. Si tratta di sostanze che il nostro corpo produce a partire dalla cocaina e che rimangono visibili in tracce, nelle urine, per qualche giorno.

Le analisi delle urine non sono dunque tese direttamente a stabilire la presenza o meno di cocaina, ma piuttosto dei suoi metaboliti, trattandosi di un test molto più accurato di quello che stabilirebbe la presenza della sostanza stessa.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Viverealmeglio.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons