Loading...

Coenzima Q10 per la pelle: a cosa serve

Il coenzima Q10 è diventato un termine a cui siamo ormai abituati in quanto presente in molti preparati della cosmetica moderna che gli attribuiscono proprietà anti-invecchiamento.

Questa particolare sostanza è presente in natura in tutte le specie e svolge un ruolo molto importante nel nostro organismo in quanto partecipa alla trasformazione del cibo in energia.

Cerchiamo di capire ora il suo reale potenziale nella lotta all’invecchiamento cutaneo e di conoscere quali sono le sue proprietà.

Q10 e radicali liberi

Pare che la sua funzionalità nella lotta all’invecchiamento della pelle sia legata alla sua capacità di contrastare l’azione dei radicali liberi prodotti dal sole.

Il Q10 ha tra le sue caratteristiche principali quello di essere un buon antiossidante, e questo lo rende prezioso per diverse ragioni:

  • Protegge dai raggi solari, aiutando a riparare al contempo i danni da essi causati;
  • Agisce sulle rughe, aiutando a ridurne la profondità.

L’industria cosmetica utilizza ormai da diversi anni e con costanza questo prodotto sia in forma di crema sia in forma di integratori.

Creme, maschere ed integratori

Quando viene usato per essere applicato esternamente e direttamente sulla pelle, il coenzima può essere un componente, oltre che delle classiche creme antinvecchiamento anche di maschere, e sieri che trovano sempre più applicazione nella lotta all’invecchiamento cutaneo.

Da solo il coenzima Q10 non può certo essere la soluzione definitiva, ma in composizioni che contano su altri principi può aiutare ad ottimizzare e assicurare un risultato soddisfacente.

Per quanto riguarda l’assunzione di integratori contenenti Q10 non viene consigliata solo per la cura della nostra pelle, ma spesso viene utilizzato anche a completamento di altri trattamenti riguardanti patologie più o meno gravi.

La medicina lo utilizza come sostegno per i pazienti con il morbo di Parkinson nelle sue fasi iniziali, nella protezione da patologie cardiache, e nei trattamenti per la pelle.

Il ruolo fondamentale del coenzima Q10 nel nostro organismo è quello di veicolare l’energia ricavata dal cibo che ingeriamo, ma invecchiando i suoi livelli del nostro organismo diminuiscono sempre più.

In questo caso è consigliata l’assunzione di Q10 non come cura, ma come integrazione delle quantità prodotte dal nostro corpo.

Controindicazioni

Essendo una sostanza sintetizzata dal nostro corpo non si riscontrano generalmente controindicazioni, ma per qualsiasi dubbio è bene chiedere al proprio medico.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2020 - Viverealmeglio.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons