Loading...

Colesterolo cattivo: scopri come riconoscerlo

colesteroloLe nuove linee guida europee hanno abbassato il livello di colesterolo massimo consentito nel nostro sangue a 190. Nel caso in cui si parli della parte cattiva del colesterolo, ovvero LDL, i valori si abbassano e vanno da 160 a 70.

190 è il massimo di colesterolo totale ammesso e non bisogna mai andare oltre, anche se in molti sono ancora convinti che valori come 200 o 220 siano sinonimo di salute. Questo perché 190 è il limite per essere in salute e 200 o 220 sono valori che avvicinano a problematiche relative al colesterolo.

Per abbassare il colesterolo è fondamentale fare esercizio fisico, seguire una dieta equilibrata e povera di grassi, non bere alcol, ecc. In sintesi bisogna seguire uno stile di vita corretto.

I valori del colestrolo LDL

In media un livello uguale o inferiore a 160 si riscontra se la persona è in salute e non presenta fattori di rischio.

I valori desiderabili in un adulto senza fattori di rischio devono essere inferiori persino a 100 mg/dL, ma in un soggetto adulto sano vanno fra 100 e 129 mg/dL. I valori limite vanno da 130 e 159 mg/dL. I valori possono essere considerati alti fra 160 e 189 mg/dL ed indicano alte quantità di colesterolo.

Dei valori molto alti vanno oltre 190 mg/dL e corrispondono a soggetti esposti a un forte rischio cardiovascolare. Per chi ha già familiarità o ha dei fattori di rischio, sarebbe meglio avere un valore inferiore a 70 mg/dL o a 100 mg/dL.

Fra i fattori di rischio cardiovascolare bisogna tenere conto anche dell’età e del sesso del paziente, dell’abitudine al fumo, dello stile di vita e delle eventuali cattive abitudini alimentari. Anche ipertensione, obesità e diabete sono fattori di rischio.

Uno stile di vita sano, esami periodici e l’attività fisica aiutano a ridurre il rischio di subire danni fisici causati dal colesterolo cattivo. Ricorda che se hai uno stile di vita poco salutare, dovrai tenere sempre monitorati i valori del colesterolo e imparare a cambiare le tue abitudini.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2019 - Viverealmeglio.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons