Loading...

Colesterolo LDL: cos’è, cosa significa, come abbassarlo

vene ldlIl colesterolo, oltre ad essere uno dei nemici più pericolosi per il corpo umano, è anche uno dei problemi più diffusi nel nostro mondo frenetico. Lo stile di vita stressante e logorante con l’aggiunta di pasti veloci e poco sani, porta il colesterolo a livelli di rischio per molte persone.

Che nella nostra società il problema colesterolo sia molto diffuso, lo conferma anche il gran numero di soggetti molto giovani che ne soffrono.

Non esistono soggetti che non possano mai essere esposti agli effetti del colesterolo, a volte anche chi segue uno stile di vita sano ha problemi di colesterolo per cause genetiche.

Il colesterolo: cos’è?

Il colesterolo si forma dal grasso contenuto nei cibi, quando mangiamo il grasso viene lavorato dall’intestino e poi dal fegato e infine viene indirizzato nel resto dell’organismo.

Il grasso è fondamentale per il corpo (nelle giuste quantità) perché funziona un po’ come la benzina del corpo assieme a carboidrati, proteine, vitamine, ecc. Quando il grasso supera una certa soglia diventa però un serio problema per l’organismo.

Il fegato trasforma il grasso in colesterolo e il grasso si muove nel corpo con le lipoproteine.

Se si riscontrano eccessi di lipoproteine di tipo VLDL e LDL, il nostro corpo potrebbe essere a rischio, al contrario se vediamo un buon numero di lipoproteine HDL non dobbiamo preoccuparci, in quanto l’HDL è il colesterolo buono.

A cosa porta il colesterolo?

Il colesterolo è la causa principale di infarti, ictus e malattie cardiocircolatorie. Se i livelli di LDL diventano troppo alti, accade che il grasso inizia ad accumularsi nei vasi sanguigni causandone il restringimento.

Bisogna tenere sotto controllo anche i valori dell’HDL: questo colesterolo buono aiuta a combattere quello cattivo riportando i grassi al fegato e per evitare che si accumulino nei vasi.

LDL come abbassarlo e quali sono i valori normali

Livelli normali di LDL non devono essere maggiore a 160, ma il valore migliore deve essere inferiore a 100. 160 è già considerato un alto rischio. Per abbassare l’LDL dovrete optare per una dieta equilibrata e uno stile di vita sano.

È necessario mangiare molta frutta e verdura, evitare alcol e fumo, abbandonare i cibi grassi e tutti i prodotti industriali.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Viverealmeglio.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons