Loading...

Come addormentarsi senza usare pillole

La maggior parte degli psicologici tende a curare i problemi di insonnia dei loro pazienti facendo ricorso agli psicofarmaci, come se questi fossero gli unici rimedi possibili al mondo.

Il più delle volte, questa scelta va a ritorcersi contro le persone sofferenti che, senza accorgersene, ne diventano totalmente dipendenti.

Addormentarsi senza usare farmaci è possibile, basta seguire questi piccoli consigli che abbiamo per voi.

1. Avere uno stile di vita equilibrato

Se volete riuscire ad addormentarvi senza ricorrere ai farmaci, è importante che prestiate attenzione al vostro stile di vita.

  • Cibo

Per prima cosa, dovete fare attenzione a ciò che mangiate prima di andare a letto. Evitate di mangiare cibi piccanti o salati: potrebbero causarvi indigestione o mantenervi svegli durante la notte a causa della sete incessante dovuta, ovviamente, al sale.

  • Movimento

Se appena svegli avete la sensazione di essere ancora stanchi o di non aver dormito affatto, non ritornate a letto a riposare. E’ sbagliatissimo. Alzatevi dal letto e fate movimento.

Facendo esercizio fisico non solo vi manterrete in forma fisicamente, ma anche mentalmente.

  • Rilassamento

Quando si soffre di insonnia, la cosa migliore da fare è cercare di rimanere rilassati. Evitate di avere discussioni accese prima di andare a letto o di guardare film che, in qualche modo, potrebbero turbarvi il sonno. Bevete piuttosto una bella tisana calda ed andate a letto tranquilli.

  • Avere orari regolari

Se soffrite di insonnia dovete assolutamente avere degli orari regolari del ciclo sonno-sveglia. Evitate pisolini pomeridiani e cercate di andare a letto sempre alla stessa ora.

  • Evitare caffeina, fumo e alcool

Chi soffre di insonnia dovrebbe assolutamente evitare di assumere cibi o bevande contenenti caffeina, a causa dei relativi effetti eccitanti. Evitare nel modo più assoluto anche il fumo e l’alcool.

  • Fare un bagno caldo prima di andare a letto

Secondo alcuni studi condotti in America, un bel bagno caldo prima di andare a letto aiuta a favorire il sonno. Perché non provarci?

2. Bere un bicchiere di latte

Il latte contiene un ottimo amminoacido indispensabile per la promozione del sonno. E’ per questo motivo che molti psicologi consigliano ai loro pazienti di bere un bel bicchiere di latte tiepido prima di andare a letto.

3. Tecniche di rilassamento

Meditazione

Nella tradizione Buddhista si suole consigliare ai sofferenti di insonnia una pratica di meditazione. La meditazione ha un effetto calmante e lenitivo nella mente e nel corpo delle persone.

Yoga

Lo yoga è un vero toccasana per chi soffre di insonnia, in quanto contribuisce al rilassamento dei muscoli e del sistema nervoso. Praticando questa tecnica di rilassamento potrete finalmente liberare la vostra mente da quelli che sono i vostri problemi quotidiani, le vostre ansie e le vostre paure.

Aromaterapia

L’aromaterapia e gli oli essenziali sono degli ottimi rimedi naturali contro l’insonnia. Gli oli che hanno un effetto calmante sono, in particolar modo, quelli della camomilla, della lavanda, del gelsomino e della maggiorana.

 

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Viverealmeglio.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons