Loading...

Come curare la candida orale: la guida completa

candida oraleAvete mai sentito parlare di candida orale? Quali sono le cause più frequenti di questo problema? Ma, soprattutto, come possiamo comportarci per curare questa condizione patologica?

Oggi cercheremo di rispondere proprio a queste domande. Cercheremo di fornirvi un quadro completo delle cause e dei rimedi, appunto, della candidosi orale, cercando di capire anche di cosa si tratta.

Che cos’è la candida orale? Da cosa è causata?

La candida orale è un tipo di infezione che colpisce, appunto, la cavità orale ed è causata principalmente dalla presenza di un fungo, conosciuto con il nome di “candida albicans”.

Esistono diversi fattori che possono contribuire all’insorgenza di questa infezione orale. Tra i più frequenti abbiamo soprattutto:

  • Scarsa igiene orale (soprattutto a causa della dentiera che non permette di pulire a fondo i nostri denti);
  • Presenza di una condizione patologica come il diabete di tipo 1 e 2;
  • Presenza di malattie che interessano il sistema immunitario della persona, come l’HIV;
  • Se la madre ha un’infezione vaginale, questa potrebbe essere trasmessa al feto durante il parto.

Come si può curare la candida orale?

Prima di parlare della cura di questa condizione, è necessario accennare brevemente ai sintomi della stessa, in modo da essere in grado di riconoscerla qualora dovesse presentarsi:

  • Forte dolore, soprattutto durante la deglutizione;
  • Sensazione di avere un corpo estraneo in bocca;
  • Placche biancastre soprattutto sulla lingua, sulle gengive e sulle labbra;
  • Leggera perdita del gusto.

Per quanto riguarda la terapia farmacologica, di solito i medici prescrivono ai pazienti affetti da una candidosi orale, dei farmaci antimicotici, oppure, nel caso in cui si indossa una dentiera, ci prescriverà una crema antifungina da applicare sull’impianto dentale.

Quali sono i rimedi per prevenire questa condizione?

Accanto ai trattamenti a base di farmaci, potrete usare anche dei rimedi naturali, utili sia per la cura, sia per la prevenzione di questa condizione dolorosa e fastidiosa.

Tra i rimedi naturali più diffusi, abbiamo soprattutto i seguenti:

  • Aglio (famoso per le sue proprietà antibatteriche ed antimicotiche che coinvolgono tutta la cavità orale);
  • Yogurt (i fermenti lattici presenti nello yogurt aiutano il ripristino della flora batterica che si trova nell’apparato digerente);
  • Malva (è una pianta famosa per essere un ottimo disinfettante del cavo orale, oltre al fatto che ha delle ottime proprietà lenitive).

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Viverealmeglio.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons