Loading...

Come curare la cervicale con metodi naturali

cervicale cervicaleLa cervicale è uno dei problemi di salute più comuni, che si acuisce in genere con l’arrivo della stagione fredda. Un problema difficilissimo da curare e contro il quale, spesso, i farmaci non possono davvero nulla.

Ma cosa si può fare per curare la cervicale con metodi naturali? Esiste una speranza per chi non vuole imbottirsi di farmaci ma comunque superare questo fastidiosissimo problema?

Si, la risposta è affermativa. Basta seguire il nostro prontuario di misure naturali per combattere tutti i dolori alla cervicale.

Stendersi con un cuscino

Il dolore alla cervicale è frutto di contrazioni muscolari che sono così forti da causare, per l’appunto, fastidiosissimi dolori. Per rilassare il collo possiamo stenderci per qualche minuto, utilizzando un cuscino basso e non troppo molle. Nel caso in cui il cuscino fosse infatti troppo alto o troppo soffice, i muscoli continuerebbero a contrarsi, peggiorando il problema invece di migliorarlo.

Borsa dell’acqua calda

L’acqua calda ha il potere di migliorare la circolazione nella zona irradiata, quindi può aiutare a superare una eccessiva tensione muscolare e quindi dare un po’ di sollievo alla cervicale.

Prepariamo una borsa dell’acqua calda e sistemiamola dietro il collo, e lasciamola agire per qualche minuto. Il nostro dolore dovrebbe lentamente lasciare lo spazio al tanto sospirato sollievo.

Relax

L’eccessiva tensione muscolare potrebbe essere dovuta all’eccessivo stress. Se così fosse, è necessario intraprendere un percorso di rilassamento generale, andando ad individuare quali sono le cause principali del nostro stress e al tempo stesso, magari con l’aiuto di uno specialista, cercare misure efficaci per combatterle.

Lo stress è il principale responsabile dei dolori cervicali ed è spesso lì che bisogna andare ad indagare.

La postura

Una postura non perfettamente eretta va a caricare eccessivamente la cervicale, causando poi i problemi di cui tutti siamo a conoscenza. Proviamo a migliorare la nostra postura poggiandoci sul muro e cercando di far toccare il muro ai nostri glutei, alla nostra schiena e alla nostra testa. È quella la postura corretta da tenere per evitare non solo problemi di cervicale, ma anche a tutta la colonna vertebrale.

Correggere la postura è una operazione molto difficile e avremo bisogno di tantissimo esercizio per migliorarla, soprattutto se siamo già adulti. Per lo stesso motivo è necessario correggere la postura dei bambini il prima possibile: i danni che vengono accumulati in gioventù, finiscono inevitabilmente per presentare il conto una volta che si raggiunge l’età adulta.

 

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Viverealmeglio.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons