Loading...

Come depilarsi in modo naturale

depilazione naturaleUno dei problemi che affligge la maggior parte delle donne in estate sono i peli superflui su gambe, sull’inguine e sotto le ascelle.

Tra tutti i rimedi possibili, il rasoio rappresenta sicuramente il più gettonato.

Pur essendo completamente indolore, non ci sentiamo di suggerirvi di utilizzare questo strumento, sia perchè se non usato correttamente potrebbe provocare taglietti profondi e sia perchè causerebbe una ricrescita rapida dei peli.

Ecco perchè spesso e volentieri affidarsi ad un’estetista esperta sembra essere l’unica soluzione possibile.

Ma non è così. Esistono diversi metodi naturali in grado di provvedere alla depilazione e in quest’articolo tenteremo di descriverveli tutti in maniera dettagliata.

Zucchero, acqua, limone e sale

Il primo modo per depilarvi naturalmente consiste nel versare in un pentolino:

  • 1 bicchiere di zucchero;
  • Mezzo bicchiere d’acqua;
  • Il succo di mezzo limone;
  • 1 pizzico di sale

Una volta messi insieme tutti gli ingredienti, accendete il fuoco e lasciate cuocere per 10 minuti, dopodichè lasciate raffreddare e stendete il composto ottenuto sulla pelle.

A differenza delle cerette tradizionali, non avrete bisogno di alcun bastoncino o striscetta, ma dovrete semplicemente formare una pallina da stendere ed appallottolare ogni volta che desiderate estirpare i peli.

Miele, zucchero e limone

Per preparare una ceretta al miele, dovrete innanzitutto far sciogliere lo zucchero in un pentolino a fuoco lento dopodichè, quando questo comincerà ad assumere il colore tipico del caramello, dovrete aggiungerci il succo di mezzo limone ed un cucchiaio di miele.

Mescolate di tanto in tanto e poi lasciate raffreddare.

Una volta raffreddatosi, stendete il tutto sulla pelle, posizionateci sopra un pezzo di stoffa o di cotone e tirate via i peli normalmente.

Acqua e zucchero

Per creare una ceretta naturale non servono particolari ingredienti.

Talvolta basta semplicemente dello zucchero e dell’acqua.

Vediamo insieme come prepararla utilizzando questi due ingredienti.

  1. La prima cosa da fare è versare un bicchiere di zucchero in un pentolino e lasciar cuocere a fuoco lento, dopodichè bisogna aggiungere un cucchiaio di acqua e mescolare continuamente.
  2. Quando lo zucchero avrà raggiunto il colore del caramello, spegnete la fiamma ed aggiungeteci un bicchiere d’acqua.
  3. Mescolate ancora e poi lasciate raffreddare.
  4. Versate tutto in un recipiente e stendetene uno strato sottile sulla pelle.
  5. Posizionateci sopra una striscia di stoffa o di cotone e tirate via i peli.
  6. Conservate il composto ottenuto a temperatura ambiente per almeno un mese.

Farina di ceci e curcuma in polvere

Se siete in cerca di un rimedio naturale per depilare la zona inerente al viso, dovrete procurarvi:

  • 3 cucchiai di farina di ceci;
  • 1 cucchiaino di curcuma in polvere;
  • 1 cucchiaino d’acqua

Per preparare il composto, dovrete innanzitutto mescolare insieme la farina di ceci e la curcuma in polvere, dopodichè aggiungeteci un cucchiaino d’acqua e mescolate fino a quando il composto non si sarà addensato per bene.

Quando gli ingredienti avranno assunto un aspetto cremoso, applicate il composto sul viso e lasciate seccare.

Massaggiate successivamente la pelle eseguendo di tanto in tanto dei movimenti circolari.

Risciacquatevi il viso e voilà! Peli completamente scomparsi e pelle più morbida al tatto.

Zucchero, limone, malto

Per depilarvi naturalmente, infine, potete provare a mescolare insieme:

  • 1 tazza di zucchero;
  • Il succo di mezzo limone;
  • ¼ di tazza di malto

Versate tutto in un pentolino e riscaldate a fuoco lento.

Quando il composto avrà assunto una colorazione simile a quella del caramello, spegnete il fuoco e lasciate raffreddare. Prima di applicare il composto ottenuto sulla pelle, cospargete quest’ultima di farina di mais.

Spalmate successivamente il composto sulla pelle e posizionateci sopra delle strisce di tessuto.

Fatele aderire completamente alla pelle, dopodiché strappatele tirando in direzione opposta a quella della crescita dei peli.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Viverealmeglio.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons