Loading...

Come fare ad addormentarsi rapidamente

Come combattere l'insonniaNovecentonovantotto, novecentonovantanove… mille pecore che saltano la staccionata e noi? Siamo ancora svegli.

Spesso non basta contare le pecore per riuscire ad addormentarsi. Ma niente paura, adesso vi daremo alcuni consigli su come fare per cadere fra le braccia di Morfeo.

Non pensare

L’errore che fanno la maggior parte delle persone quando non riescono ad addormentarsi è quello di pensare a cosa faranno il giorno dopo.

E’ sbagliato. Quando si va a letto non deve stare comodo e rilassato soltanto il vostro corpo ma anche la vostra mente. Accendete piuttosto la televisione, leggetevi una rivista oppure un libro, alzatevi dal letto, fate qualcosa ma non pensate.

Alimentazione

Molti casi di insonnia sono dovuti all’alimentazione sbagliata. Cercate di non mangiare troppi carboidrati ma cibi che stimolino la produzione la serotina, sostanza che regola il nostro sonno. Mangiate, quindi, tanta frutta e verdura.

Regolarità

Se siete abituati a dormire anche durante il pomeriggio, potete continuare a farlo ma non esagerate. Basterà un piccolo pisolino pomeridiano di circa mezz’ora non di più altrimenti saprete a cosa sarà dovuta la vostra insonnia notturna.

Relax

Prima di andare a letto, concedetevi un bel bagno caldo. Fate in modo che il vostro umore prima di andare a letto sia sereno e tranquillo. Potreste leggere qualche libro oppure fare degli esercizi yoga. Vedrete che avendo anche la mente rilassata, vi risulterà più facile addormentarvi.

Orario regolare di cena

Se subito dopo cena andate a letto, non riuscirete a dormire sicuramente perchè il nostro corpo ha bisogno di tempo per digerire. Cenate, dunque, almeno tre ore prima di andare a letto, vedrete che, a digestione compiuta, aver sonno sarà naturale.

Aromaterapia

Esistono in commercio degli oli alla lavanda che aiutano il corpo e la mente a rilassarsi. Provate a versarne qualche goccia sul vostro guanciale, vedrete che vi addormenterete in un batter d’occhio.

Ambiente

Fate in modo che la vostra camera da letto sia silenziosa e buia. Questi due fattori sono indispensabili per la sonnolenza. Provate poi a trovare una posizione che vi faccia sentire comodi e rilassati. Vedrete che Morfeo non tarderà a bussare alla vostra porta!

 

 

 

 

 

 

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Viverealmeglio.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons