Loading...

Come fermare il sangue dal naso

Sangue dal naso: come fermarloL’epistassi, ovvero la perdita di sangue dal naso, può essere causata da diversi fattori, come:

  • Lesione dei capillari;
  • Permanenza in ambienti troppo secchi;
  • Forti raffreddori;
  • Microtraumi causati da soffiate di naso fin troppo violente.

Come fermare il sangue?

Per frenare la fuoriuscita di sangue dal naso bisogna mettere in pratica delle semplici manovre di soccorso le quali, nel giro di pochi minuti, riusciranno a far tornare tutto alla normalità.

Vediamo insieme tutti i passaggi.

1. Posizionare un fazzolettino sotto al naso

La prima cosa da fare per non rischiare di macchiare gli indumenti che si indossano è posizionare dei fazzolettini (o anche un panno) sotto al naso.

2. Non inclinare la testa all’indietro

Quando fuoriesce il sangue dal naso, la cosa più spontanea che verrebbe da fare è sdraiarsi o comunque inclinare il capo all’indietro: non c’è niente di più sbagliato ed il motivo è molto semplice.

Inclinando il capo all’indietro, si potrebbe facilmente andare a deglutire il sangue ed incorrere in vomiti e/o nausee improvvise.

La cosa più giusta da fare è sporgere leggermente il capo in avanti.

3. Otturare le narici

Una volta sporto il capo in avanti, si dovranno andare ad otturare le narici con il pollice e l’indice per circa 5 – 10 minuti, in modo da andare a frenare il flusso.

Nel caso in cui dopo i 10 minuti il sangue non si fosse ancora fermato, sarà necessario otturare nuovamente le narici.

4. Applicare del ghiaccio sul naso

A questo punto, si dovranno andare a posizionare dei cubetti di ghiaccio sulla radice del naso, in modo da andare a restringere efficacemente i capillari.

Nel caso in cui non si avesse a portata di mano il ghiaccio, no problem. Si potrà inumidire un panno o un fazzoletto d’acqua fredda e tenerlo sul naso per qualche minuto. Il risultato sarà il medesimo.

5. Recarsi al pronto soccorso nel caso in cui il sangue non smettesse di fuoriuscire

Nel caso in cui, pur mettendo in pratica questi semplici passaggi, il sangue continuasse a fuoriuscire, bisognerà recarsi immediatamente al pronto soccorso: con molta probabilità la situazione non è così scontata come si credeva.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Viverealmeglio.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons