Loading...

Come liberarsi del dolore alla cervicale

dolorecervicaleIl dolore alla cervicale è, purtroppo, uno degli acciacchi più diffusi. Colpisce indistintamente uomini e donne, giovani e anziani, e liberarsene non è facile se non si sa come si fa.

Non preoccuparti, perché abbiamo messo insieme dei pratici consigli che dovrebbero aiutarti in poco tempo a tornare a muovere il tuo collo senza problemi, e a liberarti di quel fastidiosissimo dolore.

Come fare? Te lo diciamo subito.

Qualcosa di caldo sul collo

Usare qualcosa di calco sul collo, come una borsa dell’acqua calda, aiuta a liberarsi del dolore nella stragrande maggioranza dei casi. Questo perché il calore è in grado di rilassare legamenti e muscoli, e far tornare la pace tra le parti del tuo corpo che non sembrano voler collaborare.

Non c’è bisogno di ustionarsi. Basta applicare qualcosa di caldo ma non troppo, poco più che tiepido, direttamente sulla parte del collo che ci da più problemi.

Per quanto tempo applicare il gel-pack, la borsa oppure l’acqua calda di una doccia rinfrancante? Per pochi minuti, continuando a monitorare la situazione. Se dopo 30 minuti il rimedio non ha funzionato, possiamo passare al prossimo.

Un massaggio rilassante

Se stiamo affrontando un dolore alla cervicale, pensare di metterci le mani potrebbe sembrare assurdo. Purtroppo dobbiamo però stringere i denti, sopportare il dolore di pochi minuti, e provare a rilassare l’area con un bel massaggio rilassante. Se avete problemi a raggiungere l’area, fatti aiutare da qualcuno.

Il massaggio deve essere lento e applicare una pressione decisa sui muscoli che sono contratti, e che ci stanno causando problemi.

Se anche il massaggio non si rivelerà d’aiuto, continua a leggere.

Rotazioni della testa

L’ultimo rimedio, e l’ultimo nostro appiglio è la rotazione della testa. Girate la vostra testa più che potete, all’inizio con movimenti molto lenti, poi invece sempre più velocemente, e con movimenti sempre più ampi.

Ripetete l’esercizio fino a quando i muscoli si saranno finalmente rilassati e riallineati. Non esiste un tempo standard per seguire questo esercizio: dovrete farlo fino a quando non sarete stanchi, o fino a quando il problema del dolore alla cervicale.

Nel caso in cui anche questo metodo non avesse funzionato, possiamo ripartire da capo, con l’applicazione di qualcosa di caldo, e continuare a procedere per step come ti ho indicato. Prima o poi il dolore sparirà, e potrai tornare a vivere la tua vita senza paura di girare la testa.

 

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Viverealmeglio.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons