Loading...

Come migliorare l’elevazione

elevazioneL’elevazione è un requisito fondamentale per tantissimi sport: calcio, basket, pallavolo, atletica leggera.

Sono davvero tante le attività sportive che necessitano di una buona elevazione se si vuole eccellere.

Migliorare l’elevazione, come tutte le operazioni che riguardano il nostro fisico, è qualcosa che presuppone un percorso di allenamento, grazie al quale otterremo miglioramenti graduali.

Se siete pronti a mettervi sotto, continuate a leggere, abbiamo per voi tutti i consigli di cui avete bisogno per staccare come le grandi leggende dello sport, quelle leggende che hanno fatto del loro incredibile stacco il loro segno distintivo come sportivi.

Forza esplosiva, peso e tecnica

Quella che è in gioco per gli stacchi è la forza esplosiva che abbiamo nelle gambe. A questa forza vanno aggiunte anche le variabili del peso e della tecnica con la quale stacchiamo.

Sono questi i tre fondamentali della nostra elevazione, sui quali dovremo lavorare per migliorarla.

1. Misurare lo stacco

Per prima cosa, per migliorare i progressi bisogna avere idea del nostro punto di partenza. Compiete dei salti, e misurate dove arrivate con la testa, magari su un muro. Segniamo dove arriviamo: sarà quello il punto di partenza per migliorare la nostra elevazione.

2. Salti con la corda

La corda è utilissima per migliorare il tono dei muscoli delle gambe, e quindi l’elevazione che ci garantiscono. Se non sappiamo fare la corda, dovremo imparare per forza di cose: non è difficile, ci vuole soltanto tanta pratica e un buon senso del ritmo.

Quanta corda fare? Dai 10 ai 40 minuti al giorno, in 4 ripetizioni, a seconda ovviamente del nostro livello di allenamento.

3. Saltare da fermi a piedi pari

Un altro esercizio importantissimo per migliorare l’elevazione è saltare a piedi uniti sul posto. Si tratta di un altro esercizio che permette di migliorare l’esplosività del nostro sistema muscolare, e di conseguenza la nostra elevazione.

4. Squat con salti in avanti

Gli squat con salto in avanti chiudono il quadro degli esercizi che è bene fare per migliorare il nostro stacco. Si possono fare sia a corpo libero, sia tenendo tra le braccia il bastone di una scopa.

Si, si tratta di un esercizio molto difficile e molto faticoso, ma è imprescindibile per migliorare il nostro stacco, quindi diamoci dentro.

5. Eliminare il grasso in eccesso

Spostare un corpo di 80kg e uno di 75kg è molto diverso. A parità di massa muscolare potremo guadagnare qualcosina in elevazione eliminando il grasso in eccesso, che agisce da autentica zavorra per il nostro corpo.

 

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Viverealmeglio.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons