Loading...

Come prevenire le vene varicose

Le vene varicose sono un fastidioso disturbo che spesso arreca in chi ne soffre un doppio disagio: preoccupazioni estetiche e di salute si intrecciano strettamente, e spesso si è costretti a portarsele dietro a lungo.

Infatti, per combattere le vene varicose è necessario soprattutto agire prima del loro arrivo!

Vediamo quindi insieme come fare per prevenirne la comparsa. Buona lettura!

Come scoraggiare le vene varicose dal farci visita

Le vene varicose compaiono soprattutto sulle gambe, è perciò necessario mantenerle in salute il più a lungo possibile.

La prima raccomandazione è naturalmente legata all’attività fisica: fare movimento con regolarità (se non si è idonei a fare sport, niente paura, basta anche ritagliarsi del tempo ogni giorno per uscire a fare una passeggiata).

Anche dormire con un cuscino sotto ai piedi aiuta, poiché indirizza naturalmente il sangue dalle estremità verso il centro del corpo, evitando il formarsi di trombi e problemi cardiocircolatori.

Evitare di indossare abbigliamento troppo aderente (fuseaux, pantaloni e collant stretti) e, per le donne, tacchi alti, serve senz’altro contro le vene varicose. Questi capi infatti comprimono innaturalmente gli arti e ostacolano la circolazione.

Meglio scarpe basse, comode, gonne e pantaloni che scendano morbidamente lungo le gambe. Oggi si stanno diffondendo in commercio le calze a pressione graduata, un ottimo alleato per la salute dei nostri arti inferiori.

Altri consigli utili

È necessario fare attenzione anche in ciò che si mangia: una sana alimentazione va a braccetto con la salute. Evita pasti sovrabbondanti e ricchi di sodio, al contrario non limitarti con la verdura fresca. Bevi sempre tanta acqua.

Questo discorso è strettamente collegato a quello della linea, o per meglio dire, del peso corporeo: le vene varicose insorgono maggiormente presso chi è in sovrappeso, poiché i chili di troppo sono nemici della buona circolazione.

È sempre il momento buono per agire positivamente in favore della propria salute. Esci oggi stesso a fare una camminata, e chiediti se non puoi proprio fare a meno di quello snack salato per il tuo spuntino.

Ricordiamo che un consulto con il proprio medico curante è sempre necessario in caso di dubbi, e i nostri consigli non intendono sostituirsi a un parere specializzato!

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2020 - Viverealmeglio.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons