Loading...

Come proteggere le gambe dalla cattiva circolazione

Nelle gambe, la cattiva circolazione può rappresentare un problema anche serio. Se si è affetti da questa condizione, possono presentarsi inestetismi quali capillari rotti e cellulite, benché la preoccupazione maggiore in casi simili dovrebbe sempre essere legata alla salute più che all’estetica.

Cosa possiamo fare per proteggere le nostre gambe da un problema insidioso quale una cattiva circolazione sanguigna? Continua a leggere!

Come favorire la circolazione del sangue nelle gambe

Regola numero uno: evita l’eccessiva sedentarietà!

Le gambe sono fatte per camminare, tenerle attive è essenziale. Anche solo mezz’ora di passeggiata al giorno aiuta gli arti inferiori a rimanere in buono stato. Una nuotata o una pedalata sono un vero toccasana!

Ogni tanto concediti un massaggio mirato. Oggi nei centri benessere c’è l’imbarazzo della scelta, alcuni dispongono persino di macchinari progettati appositamente per andare, con sapienti pressioni, a smuovere i tessuti più restii al movimento e a stimolare la circolazione sanguigna in profondità.

Mantieniti idratato. Il sangue, le vene e i tessuti hanno bisogno di tanta acqua per funzionare al meglio.

Cosa fare e non fare

Non mangiare cibi troppo salati. Il sale favorisce la ritenzione idrica la quale ostacola una buona circolazione del sangue, trattenendo l’acqua nei capillari e provocandone anche la rottura.

Non indossare indumenti troppo stretti. Leggins, jeans skinny, panta-collant… tessuti troppo aderenti possono comprimere i tessuti in modo sbagliato e alla lunga rivelarsi pericolosi.

Utilizza invece delle calze a compressione graduata. Sono spesso acquistate dai viaggiatori internazionali prima di lunghe tratte aeree, proprio in virtù del loro beneficio apportato alla circolazione!

Creme e impacchi cosmetici possono favorire la circolazione. Ce ne sono a effetto drenante, a effetto stimolante… chiedi consiglio alla tua erborista. Soprattutto se li aiuti a penetrare nell’epidermide effettuando massaggi circolari dal basso verso l’alto, possono rendersi assai utili!

Infine, dormire con le gambe in posizione rialzata (basta un cuscino sotto la parte bassa degli arti) agevola il ritorno del sangue verso il cuore senza che nemmeno ce ne accorgiamo.

La cattiva circolazione sanguigna è una condizione che, se trascurata, può portare a rischi anche gravi. Se sei giovane, inizia subito a curarti delle tue gambe. Se sei meno giovane, buone notizie: non è mai troppo tardi per iniziare ad aiutare il proprio corpo!

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2020 - Viverealmeglio.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons