Loading...

Come ritardare il ciclo: guida completa

Ciclo mestruale: come fare per ritardarloEsistono diversi motivi per i quali a volte una donna desidera ritardare il proprio ciclo mestruale.

Per via di un evento importante, ad esempio, come un matrimonio, una sfilata, un anniversario, una gara o più semplicemente per l’arrivo delle tanto attese vacanze estive.

Il ciclo mestruale, però, rappresenta una parte naturale dello sviluppo del corpo femminile: ecco perché, sottoporlo a stress eccessivi al fine di ritardarlo o anticiparlo, può portare a conseguenze indesiderate.

Prima di mettere in pratica i suggerimenti che tra poco vi daremo, dunque, vi suggeriamo di chiedere il parere del vostro medico di fiducia e, eventualmente, di procedere in totale sicurezza.

Fatta questa premessa, non ci resta che spiegarvi in maniera esaustiva cosa e come fare per ritardare il ciclo mestruale.

Bagno freddo

Uno dei metodi più efficaci e più antichi per ritardare o bloccare definitivamente il ciclo mestruale consiste nel fare un bagno in acqua fredda.

Naturalmente, però, questa tecnica ha i suoi lati negativi: infatti, mentre da un lato vi aiuterà a raggiungere quello che è il vostro obiettivo, dall’altro potrebbe non solo causarvi un forte raffreddore, ma anche accentuare i dolori mestruali, soprattutto quelli addominali.

Per cui, va bene farsi un bagno in acqua fredda, ma vi raccomando non rimanete nella vasca per troppo tempo e soprattutto non mettete in pratica questa tecnica ogni mese perché le conseguenze potrebbero essere veramente gravi.

Eccedere con l’esercizio fisico

Sappiamo tutti quanto lo stress emotivo influenzi in maniera negativa il normale andamento del ciclo mestruale, facendolo spesso e volentieri ritardare per qualche giorno e, in alcune occasioni, anche mesi interi.

Allo stesso modo, sottoporre il proprio fisico ad un eccessivo sforzo fisico potrebbe aiutarvi a raggiungere il vostro obiettivo, ovvero ritardare il ciclo mestruale.

Il consiglio che vi diamo, dunque, è quello di imporre al vostro corpo un carico eccessivo di stress fisico, mettendo in pratica esercizi specifici oppure praticando giornalmente quello che è il vostro sport preferito.

Naturalmente, però, se soffrite di tachicardia o di qualsiasi altro disturbo, chiedete prima il parere del vostro medico onde evitare pericolose conseguenze.

Prendere la pillola anticoncezionale

Nonostante rappresenti il rimedio più efficace e sicuro, la pillola anticoncezionale non può essere presa a proprio piacimento, anzi. Molti medici consigliano di utilizzarla solo ed esclusivamente in casi particolari e rarissimi.

Naturalmente per poterla prendere, sarà necessaria la prescrizione medica.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Viverealmeglio.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons