Loading...

Come sbiancare i denti in modo naturale

Sbiancare i denti con metodi naturaliAvere i denti più bianchi è un desiderio piuttosto comune, perciò vedremo come ottenere buoni risultati senza sostenere spese elevate per prodotti artificiali o cure dentistiche.

Nella nostra guida, analizzeremo infatti i principali metodi per sbiancare i denti in modo naturale, spiegandovi cosa è bene mangiare ogni giorno e illustrandovi un metodo molto gettonato e naturale.

Abitudini alimentari

Da ora in poi, ogni giorno concentratevi su queste semplici dritte alimentari.

Cibi croccanti

I cibi croccanti contribuiscono a rimuovere zuccheri e sostanze chimiche che si depositano sui denti e sono in grado di causare macchie e corrosioni.

Mela

Una mela al giorno toglie il medico di torno, e anche il dentista!

Molti prodotti sbiancanti contengono l’acido malico, contenuto in natura nella mela e in grado di sciogliere le sostanze appiccicose presenti sui denti.

Verdure

Cetrioli, broccoli, sedano e carote sono sbiancanti naturali, sia perché sono croccanti e anche perché consentono alla bocca di produrre saliva, aiutando di conseguenza a diminuire le macchie sui denti.

Formaggio

Abbiamo una buona notizia per gli amanti del formaggio.

Mangiando latticini a fine pasto, infatti, è stato dimostrato che grazie al calcio e al fosforo contenuti in essi si favorisce il mantenimento dello smalto sui denti.

Lavare i denti o sciacquare la bocca

Dopo mangiato lavate sempre i denti il prima possibile, per non far attaccare i residui ai denti.

Spesso, capita però di non avere lo spazzolino a portata di mano. In quel caso sciacquate bene la bocca con acqua a temperatura ambiente.

Metodo del bicarbonato

Vi illustriamo ora un metodo semplicissimo, che fa uso delle proprietà del bicarbonato per sbiancare i denti.

Formate un miscuglio con un cucchiaino di bicarbonato di sodio, mezzo cucchiaino di sale e acqua.

Dopo aver lavato i denti normalmente, intingete il dito nella soluzione e massaggiate la superficie dei denti per circa un minuto.

Applicate questo metodo soltanto una o massimo due volte alla settimana, perché altrimenti si rischia di corrodere lo smalto.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Viverealmeglio.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons