Loading...

Come togliere i duroni ai piedi

Duroni ai piedi: cosa fare?Non sempre passeggiare risulta un’attività piacevole da fare in compagnia, specie se poi si hanno dei fastidiosi duroni ai piedi che rendono impossibile anche solo restare in piedi.

Cosa sono i duroni?

Come per i calli, i duroni sono causati da un ispessimento della pelle dovuto, a sua volta, ai continui attriti di questa contro superfici dure e rigide.

Le cause della comparsa dei duroni possono essere molteplici:

  • Scarpe troppo strette;
  • Scarpe troppo larghe;
  • Scarpe troppo alte;
  • Suole eccessivamente sottili;
  • Eccessiva sudorazione dei piedi

Come rimuoverli?

Naturalmente il miglior modo per non soffrire di questo terribile fastidio ai piedi è evitare di indossare scarpe che non siano della propria misura.

Soltanto in questo modo potrete evitarne la comparsa e, dunque, passeggiare comodamente.

Ovviamente la prevenzione è la miglior cura ma, nel caso in cui pur restando a riposo i duroni non dovessero scomparire, sarà necessario mettere in pratica qualche semplice rimedio per riuscire a rimuoverli completamente.

Vediamone insieme qualcuno.

Acqua tiepida e pietra pomice

Per rimuovere i duroni ai piedi non occorre per forza rivolgersi ad un podologo esperto, anzi.

Si può provare anche ad utilizzare la pietra pomice.

Naturalmente prima di sfregarla sulla pelle sarà necessario cercare di ammorbidire quest’ultima immergendo i piedi in una bacinella contenente acqua tiepida.

Dopo pochi minuti, potrete finalmente estrarli dalla bacinella e strofinare sui duroni la pietra pomice.

In questo modo andrete a rimuovere tutta la pelle morta che compone l’ispessimento e voi non dovrete far altro che risciacquare i piedi e massaggiarli con dell’olio di cocco oppure con dell’olio di oliva.

Ripetete l’operazione ogni giorno dopo la doccia ed evitate di indossare scarpe scomode.

Bicarbonato di sodio, olio di oliva e succo di limone

I duroni possono essere anche rimossi utilizzando 3 ingredienti diversi, vale a dire: il bicarbonato di sodio, il succo di limone e l’olio di oliva.

Mescolate in una ciotolina 2 cucchiai di olio di oliva e 2 cucchiai di succo di limone.

Aggiungete successivamente un pò di bicarbonato di sodio e continuate a mescolare fino a quando il composto non si sarà addensato per bene.

Applicatelo sui duroni subito dopo la doccia e copriteli con una fascia elastica o con un semplice cerotto.

In questo modo, i duroni andranno a scomparire gradualmente non solo per via del succo di limone e dell’olio di oliva che ammorbiranno la pelle, ma anche per via del bicarbonato di sodio che contribuisce a rimuovere la pelle morta.

Bicarbonato di sodio

Se le dimensioni dei duroni non risultano essere particolarmente esagerate, potete provare ad utilizzare anche solamente il bicarbonato di sodio.

Versate in una bacinella contenente acqua calda 3 cucchiai di bicarbonato di sodio ed immergeteci poi dentro i piedi.

Lasciateli in ammollo per un pò dopodiché, sempre utilizzando la famosa pietra pomice, andate a rimuovere la pelle morta.

Massaggiate poi la zona con degli olii essenziali e ripetete il trattamento giornalmente.

Sale marino

Il bicarbonato di sodio non rappresenta l’unico prodotto “casalingo” in grado di ammorbidire la pelle.

Anche del comune sale marino può risultare efficace in questi casi.

Vi basterà versarne 2 cucchiai in una bacinella d’acqua calda ed immergerci poi dentro i piedi per una ventina di minuti, giusto il tempo di far ammorbidire la pelle.

Trascorso questo breve lasso di tempo, strofinate sui duroni la pietra pomice e massaggiate con qualche goccia di olio essenziale.

Plantare ortopedico

In caso di deformità, infine, il podologo potrebbe consigliarvi di utilizzare dei plantari ortopedici per impedire le recidive dei duroni ai piedi.

Naturalmente per poter ottenere qualche miglioramento, sarà doveroso fare anche dei pediluvi nei modi sopra spiegati.

Come avrete potuto notare esistono davvero tanti modi diversi per ovviare al problema dei duroni, sta solo a voi scegliere quale mettere in pratica.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Viverealmeglio.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons