Loading...

Ectasia cistica: la guida completa

ectasia cisticaChe cos’è l’ectasia? Cosa significa avere un’ectasia cistica? Quali sono i rischi e le conseguenze? Come si manifesta un’ectasia cistica? Come possiamo porre rimedio a una situazione di questo tipo?

In gergo medico il termine ”ectasia” indica una dilatazione anomala di un organo o di un vaso sanguigno. In questo articolo parleremo dell’ectasia cistica. Vediamo bene di cosa si tratta e quali sono i rimedi per questa condizione.

Che cos’è l’ectasia cistica? Quali sono le cause?

Come abbiamo già accennato nella breve introduzione, l’ectasia è una condizione medica in cui si verifica una dilatazione di una parte di un organo tubolare, dei vasi sanguigni o di un organo.

Nel caso di una cisti, potrebbe verificarsi un’ectasia soprattutto a causa di alcuni processi degenerativi. E’ intuibile che quando parliamo di ”ectasia cistica” ci riferiamo, appunto, alla dilatazione di questa formazione abnorme, sia se è acquisita sia se è di natura congenita.

Quali sono i sintomi di un’ectasia cistica?

Spesso l’ectasia cistica viene confusa con l’ectasia duttale, ossia quella che colpisce particolari ghiandole che si trovano sul seno delle donne che hanno un’età compresa tra i 30 e gli 80 anni.

Nel caso della semplice ectasia cistica, il medico si accorgerà di cosa si tratta, toccando la cisti in questione e rilevandone l’ingrossamento anomalo.

L’ectasia duttale presenta, invece, dei sintomi specifici, anche se non sono esclusivi di questa malattia, ovvero:

  • Brividi;
  • Linfonodi ingrossati;
  • Noduli al seno;
  • Pelle a buccia d’arancia sul seno;
  • Anoressia;
  • Dolore al seno;
  • Febbre;
  • Nodulo mammario;
  • Secrezioni sierose dal capezzolo;
  • Dolori muscolari;
  • Prurito;
  • Formazione di pus;
  • Capezzolo rientrato.

Come abbiamo detto, però, questi sintomi non costituiscono solo il quadro per una diagnosi dell’ectasia duttale, infatti se si presentano il medico dovrà fare tutti gli accertamenti per escludere la presenza di un carcinoma.

Come possiamo guarire da questa condizione patologica?

Di solito, per il trattamento dell’ectasia duttale i medici potrebbero prescrivere una terapia a base di antibiotici. Solo nei casi più gravi che, fortunatamente, sono anche rari, viene richiesto un intervento chirurgico.

Infine vi consigliamo sempre di contattare il vostro medico di famiglia nel momento in cui notiate una dilatazione anomala della cisti, o la formazione di ectasie duttali che si manifestano con i sintomi di cui sopra.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Viverealmeglio.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons