Loading...

Ectasia venosa al testicolo: la guida completa

Ectasia venosa al testicoloCosa significa il termine ”ectasia”? Che cos’è l’ectasia venosa? Cosa succede quando la troviamo sul testicolo? Quali sono i rischi, le conseguenze e le possibili terapie per questa condizione?

In ambito medico il termine ”ectasia venosa” indica una condizione in cui si verifica un dilatazione anomala di un vaso sanguigno. Oggi parleremo dell’ectasia che può avere luogo sui vasi sanguigni che si trovano nei testicoli.

Che cos’è l’ectasia venosa sul testicolo? Da cosa è causata?

L’ectasia venosa sul testicolo prevede la dilatazione delle vene che si trovano in queste zone e viene chiamata anche con il nome di varicocele. Si tratta di un vero e proprio rigonfiamento delle vene testicolari, causato principalmente da un malfunzionamento delle valvole che ne regolano il flusso ematico.

E’ stato statisticamente dimostrato che l’ectasia venosa sul testicolo, o il varicocele, in più dell’80% dei casi si verifica solo sul testicolo di sinistra. Ma potrebbe avere luogo in entrambi i testicoli.

Tra i fattori che possono aumentare la probabilità del varicocele abbiamo soprattutto i seguenti:

  • Uomini che hanno avuto un figlio, ma non hanno la possibilità di concepire ancora;
  • Età compresa dell’individuo tra i 18 e i 25 anni;
  • Presenza di un tumore ai reni.

Come facciamo ad individuare un’ectasia venosa sul testicolo?

Di solito il varicocele viene individuato durante una normalissima visita di controllo, soprattutto a causa del fatto che tale condizione non causa un particolare fastidio o un dolore specifico.

Tuttavia è possibile fare un breve elenco dei sintomi e dei segni principali che facilitano la diagnosi:

  • Diminuzione del volume dei testicoli, soprattutto quello colpito da varicocele;
  • Infertilità del paziente (anche se potrebbe essere stato fertile in precedenza);
  • L’aumento della grandezza del complesso di vene sul testicolo è abbastanza evidente al tatto e alla vista;
  • Sensazione di avere il testicolo particolarmente pesante rispetto a quello sano.

Quali sono i consigli degli specialisti per la cura del varicocele?

Il trattamento più efficace per l’ectasia venosa sul testicolo è sicuramente quello che prevede di intervenire chirurgicamente, anche quando i sintomi sono lievi e il paziente non manifesta un dolore particolare (se dovesse provare dolore si consiglia una visita urologica).

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Viverealmeglio.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons