Loading...

Emorroidi esterne: cause, sintomi e cura

emorroidi esterneLe emorroidi sono generate dall’infiammazione delle vene rettali e, quando le vene si infiammano, possono diventare esposte e fuoriuscire all’esterno dell’ano. Quando le emorroidi sono particolarmente infiammate, possono dare bruciore e prudere.

Le cause e i sintomi

Il rischio di emorroidi esterne è maggiore per:

  • Donne incinte;
  • Soggetti che conducono una vita sedentaria;
  • Soggetti fumatori;
  • Persone in sovrappeso o obese;
  • Persone dalla dieta sregolata;
  • Soggetti che soffrono di colite, stipsi o problemi intestinali;
  • Soggetti che abusano di medicinali lassativi.

sintomi sono molto facili da riconoscere: se per esempio vedete del sangue fresco e rosso dopo essere andati in bagno, vuol dire che le vostre emorroidi stanno sanguinando.

Anche il prurito e il dolore alla zona anale spesso sono sintomi di emorroidi. Se toccando la parte sentite una o più escrescenze lisce e molli, vorrà dire che le vostre emorroidi sono ormai esterne.

Prevenzione e rimedi

Per prevenire e curare le emorroidi bisogna:

  • Avere un regime alimentare sano;
  • Avere uno stile di vita attivo;
  • Avere una perfetta igiene;
  • Non grattare la zona anale;
  • Evitare sforzi che possano provocare emorroidi.

Per curare le emorroidi bisogna partire dal regime alimentare, noi consigliamo di:

  • Idratarsi molto e bere molta acqua;
  • Consumare alimenti vegetali;
  • Mangiare yogurt e alimenti probiotici;
  • Preferire gli alimenti poco raffinati.

Divieto assoluto per:

  • Cibi piccanti;
  • Cibi speziati;
  • Alimenti fritti;
  • Cibi grassi;
  • Caffè;
  • Bevande alcoliche.

Cura

Per contrastare le emorroidi bisogna applicare pomate apposite che le aiutino a ritirarsi. Esistono sia pomate medicinali che naturali.

Le pomate medicinali possono diventare irritanti nel tempo, per questo si consiglia di utilizzare pomate naturali almeno in alternanza con le medicinali (ma non insieme).

Le pomate naturali sono a base di:

  • Aloe;
  • Avena;
  • Camomilla.

Chirurgia contro le emorroidi

Per alcuni tipi di sfortunati pazienti le pomate e la sola dieta non riescono ad eliminare il problema. In questi casi è necessario chiedere consiglio ad un medico sul da farsi.

Il medico e il proctologo sapranno indicarvi la giusta via. In seguito ad una visita specialistica potrete capire insieme se la chirurgia è adatta a voi o meno.

Le operazioni chirurgiche più comuni contro le emorroidi sono:

  • La crioterapia;
  • La laserterapia.

Queste operazioni eliminano le emorroidi, ma senza uno stile di vita sano potrebbero ripresentarsi.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Viverealmeglio.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons