Loading...

Endoscopia: cos’è e quando è necessaria

endoscopiaL’endoscopia è un esame diagnostico che aiuta a controllare lo stato di un organo interno, delle ossa o dei tessuti interni. Si utilizza spesso per monitorare lo stomaco e l’intestino sia tramite l’introduzione della classica sonda, sia senza.

Nel caso in cui non si utilizzi la sonda, si parla di endoscopia virtuale. L’endoscopia virtuale è un esame diagnostico all’avanguardia che non procura alcun fastidio al paziente.

L’endoscopia virtuale permette di vedere in 3D gli organi e li scansiona perfettamente. Inoltre provoca un disagio molto minore rispetto alla classica endoscopia. Purtroppo non tutti gli ospedali sono ad oggi attrezzati per questo tipo di esame diagnostico.

Speriamo che presto tutti gli ospedali possano fornirsi di apparecchi adatti a questo esame, che è molto più veloce e molto meno invasivo rispetto alla classica endoscopia.

A cosa serve l’endoscopia?

Serve per controlli in otorinolaringoiatria. Questo controllo viene fatto in anestesia generale e serve per vedere la laringe e le corde vocali. Con esami di questo tipo si possono controllare:

  • Corde vocali;
  • Fosse nasali;
  • Laringe e faringe.

Con l’endoscopia si possono controllare anche i polmoni. Con la fibroscopia si possono esaminare (sempre in anestesia generale o anche locale):

  • Trachea;
  • Bronchi.

Con una pleuroscopia si può esaminare anche la cavità pleurale. Con l’endoscopia si possono controllare anche stomaco e intestino grazie ad una laparoscopia. Con gli esami diagnostici a carico del sistema digerente possiamo controllare tutto, dall’ano al colon, all’esofago, allo stomaco.

Ovviamente ogni parte del corpo ha un esame e uno strumento proprio. Grazie alle laparoscopie possiamo anche fare controlli ginecologici, controlli alle ossa e numerosissimi altri esami di organi, tessuti e ossa interni.

Qualche notizia in più

Per alcuni esami c’è bisogno di una preparazione specifica che verrà spiegata al paziente prima dell’esame e in ospedale. Per qualsiasi dubbio, chiedete informazioni anche al vostro medico di fiducia.

Non abbiate paura e lasciate a casa l’imbarazzo, fare esami diagnostici di questo tipo può individuare numerose patologie e permettervi di curarle in tempo. In genere l’esame viene fatto in day hospital e non porta via troppo tempo.

Non abbiate paura di fare esami di controllo: più andrete tranquilli e rilassati ad un esame, più sarà facile per voi e per i medici esaminarvi.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Viverealmeglio.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons