Loading...

Estate: come proteggersi dal sole contro le macchie solari

Per svegliarti dal freddo letargo delle stagioni fredde e godere della bellezza dell’estate, di certo spontaneamente sei tentato di metterti al sole: una carica di vita per la psiche e per il corpo che ne giova a livello di salute.

La tintarella è ambita e, pur di ottenere presto un colorito bronzeo, sei disposto a lunghe maratone sul lettino in spiaggia dimenticando il buon senso, ed ecco che spuntano le prime macchie che potrai portarti per moltissimo tempo.

La macchia solare è il risultato di una cattiva esposizione e di una predisposizione della propria pelle, ed è sintomatica di un problema cutaneo e risulta inoltre esteticamente sgradevole, ma la buona notizia è che è davvero semplice prevenirne la comparsa.

Segui questi piccoli consigli e vedrai che otterrai un colorito uniforme e piacevole, ma soprattutto proteggerai la tua salute perché devi tenere a mente che dall’esposizione possono insorgere anche patologie assolutamente gravi.

Parola d’ordine: moderazione

Le macchie si formano perché lo stimolo della melanina non avviene in maniera uniforme e questa non si distribuisce correttamente: i raggi del sole vanno ad intaccare il processo che porta alla sintesi della melanina che viene prodotta eccessivamente.

In caso di eccessiva produzione di melanina si possono creare queste difformità sulle zone maggiormente esposte e possono insorgere anche in seguito a patologie o in determinati periodi della vita, come la gravidanza, o in concomitanza di terapie farmacologiche.

Il segreto comunque è sempre quello di esporsi al sole nelle ore in cui è meno forte e di assorbire i raggi gradualmente, per poco tempo al giorno ricordando di proteggersi con filtri solari.

Protezione

Scegli degli ottimi filtri solari sotto forma di creme e utilizzale correttamente anche nel periodo invernale o nelle giornate senza sole: i raggi ci sono e possono attentare all’uniformità della tua pelle.

Se la pelle è particolarmente sensibile, chiedi consiglio ad un dermatologo che avrà la soluzione per creare uniformità e preservare la salute. Utilissimi gli scrub e le creme schiarenti e leviganti e formulazioni appositamente studiate.

Se assumi farmaci, bada che non vi sia fotosensibilità, proteggiti maggiormente con l’avanzare dell’età e, se nonostante le accortezze le macchie sono presenti sul tuo corpo, non disperare: la medicina estetica ha molte soluzioni per risolvere questo fastidioso problema.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

© 2022 - Viverealmeglio.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons