Loading...

Fanghi d’alga contro le smagliature in gravidanza: sì o no?

fanghi d'alga smagliature gravidanza

I fanghi d’alga sono tra i rimedi più usati contro la ritenzione idrica e le smagliature, ma si possono utilizzare in gravidanza?

Nella guida di oggi cercheremo di capire meglio se i fanghi si possono utilizzare in gravidanza o se è meglio evitare.

Continua a leggere.

Fanghi in gravidanza: sì o no?

Nonostante si pensi che siano innocui, i fanghi d’alga hanno non poche controindicazioni. I medici e i dermatologhi ne sconsigliano assolutamente l’uso in gravidanza e durante l’allattamento. È meglio procedere con gli impacchi una volta terminato l’allattamento.

L’uso dei fanghi d’alga è sconsigliato anche se si soffre di pelle sensibile e in gravidanza la pelle si sensibilizza non poco. I fanghi a contatto con la cute sensibile possono causare arrossamenti e irritazioni.

I fanghi d’alga, inoltre, non sono la panacea di tutti i mali estetici: possono aiutare a levigare e tonificare la pelle, ma non rappresentano la cura definitiva né per le smagliature né per la pelle a buccia d’arancia. Da soli non possono risolvere i problemi estetici.

Inoltre i fanghi non si possono usare se si soffre di problemi di tiroide, dato che contengono iodio (che si trova nell’acqua di mare) che potrebbe causare un peggioramento dei sintomi.

Cosa fare per prevenire e combattere le smagliature in gravidanza senza causare problemi al piccolo? Vediamolo insieme.

Alternativa ai fanghi d’alga

Se i fanghi d’alga non si possono utilizzare, ci sono tante alternative delicate che si possono mettere in pratica per prevenire e trattare le smagliature.

Ad esempio l’olio di mandorle dolci, l’olio di lino, quello di rosa mosqueta o di cotone sono perfetti per mantenere la pelle liscia e levigata e per prevenire le smagliature in gravidanza.

Anche il burro di karitè e le creme specifiche contro le smagliature rappresentano un’alternativa perfetta. Massaggia i prodotti fino a completo assorbimento per consentire alla pelle di beneficiare delle proprietà degli oli. Consigliamo, però, di controllare che i prodotti siano adatti per l’uso in gravidanza.

Prima di utilizzare qualsiasi crema, olio o prodotto specifico contro le smagliature, chiedi consiglio al tuo medico.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2019 - Viverealmeglio.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons